Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

TMW - Juventus, avanti con i rinnovi: quello di Gatti a un passo. Poi Locatelli e Vlahovic

TMW - Juventus, avanti con i rinnovi: quello di Gatti a un passo. Poi Locatelli e VlahovicTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 18 ottobre 2023, 09:40Serie A
di Lorenzo Di Benedetto
fonte Niccolò Ceccarini

La Juventus pensa al presente, ma anche al futuro e si muove in maniera decisa sul fronte rinnovi. Secondo quanto raccolto dalla redazione di TMW, i bianconeri sono ormai in dirittura d’arrivo per quello di Federico Gatti, difensore che in questa stagione si sta ritagliando molto spazio, con la nuova intesa che sarà fino al 30 giugno 2028. Manca pochissimo per arrivare al sì definitivo.

Poi Locatelli.
Oltre al centrale italiano vanno però avanti anche i colloqui per Manuel Locatelli. Anche in questo caso la situazione è in stato avanzato e La Juventus è molto vicina a blindare il centrocampista ex Sassuolo. L’attuale contratto è in scadenza nel 2026 e l’idea è quella di prolungarlo di uno o due anni. La trattativa va avanti ma l’accordo si troverà e la Vecchia Signora pensa di poter arrivare alla fumata bianca in tempi brevi.

Capitolo Vlahovic.
Successivamente sarà il turno di Dusan Vlahovic. Con il suo agente Ristic il discorso è avviato anche se in questo caso ci vorrà un po’ più di tempo, visto che lo stipendio dell'attaccante serbo è molto alto e va a salire, fino ad arrivare a quasi 12 milioni di euro nel 2026. L'idea della Juventus è quella di allungare l'accordo spalmando lo stipendio in più anni, cosa comunque non semplicissima da fare. Per questo il sì non è proprio dietro l'angolo ma la dirigenza della Juve conta di arrivarci comunque.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile