Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw radio

Lazio-Roma, il pronostico di Di Gennaro: "Un 10% in più ai ragazzi di Fonseca"

TMW RADIO - Lazio-Roma, il pronostico di Di Gennaro: "Un 10% in più ai ragazzi di Fonseca"TUTTOmercatoWEB.com
giovedì 14 gennaio 2021 19:53Serie A
di Dimitri Conti

L'opinionista Antonio Di Gennaro è intervenuto a Stadio Aperto, trasmissione di TMW Radio condotta da Francesco Benvenuti e Niccolò Ceccarini, iniziando dal ko a sorpresa del Sassuolo in Coppa Italia: "Parlando con tanti addetti ai lavori si capisce che molti stanno pagando i problemi di questo tour de force che stanno vivendo. In Coppa Italia infatti si è vista molta fatica nei risultati delle favorite. La sconfitta del Sassuolo di oggi può già essere un mezzo campanello d'allarme, anche se la classifica è ancora buona. Sta mancando qualcosa a loro rispetto a due mesi fa, ma può succedere di questi tempi".

Ieri si è visto un Ronaldo spiritato.
"Questa è la sua mentalità, il modo di fare che l'ha reso con Messi il numero uno al mondo. Questo gli dà le motivazioni giuste per essere sempre determinante anche alla sua età. Dimostra sì e no 26-27 anni... Ora voglio capire il progetto della Juve sulla valorizzazione dei giovani, anche se potranno farlo fino a un certo punto: qualcuno di interessante però c'è".

Non si rischia che il gap tra Juve e altre si ingigantisca anche per via della seconda squadra?
"L'iniziativa era utile ed importante, anche perché in Serie C la situazione è insostenibile e basta vedere cosa succede ogni anno. Il Covid ha solo dato una botta forte a problematiche che c'erano già prima. Ok le seconde squadre, ma in Italia mancano soprattutto le strutture, o per incapacità o per impossibilità a farle. Nel calderone della riforma andrà inserito anche questo aspetto, e la Juventus potrebbe aver aperto la strada".

Chi la favorita per Lazio-Roma?
"La squadra di Inzaghi negli ultimi anni ha vinto e si è cementata bene. Sicuramente l'allenatore ha fatto capire che dal mercato sarebbe dovuto arrivare qualcosa in più, ma rimane un centrocampo invidiabile e tra i migliori. Sponda Roma invece mi sembra stiano programmando davvero bene il futuro, oltre ad avere una squadra forte. Bravo Fonseca ad essere flessibile e cambiare al momento opportuno, in più i suoi giocano bene anche se sono consapevoli che con le grandi debbano fare diversamente, ed il derby viene a puntino. Do un 10% in più alla Roma, ma credo sarà una partita molto interessante anche tatticamente".

E per Inter-Juventus?
"Andrà capito bene com'è messa la difesa della Juventus... Oltre a Cuadrado e Alex Sandro c'è il discorso De Ligt, visto che dall'altra parte c'è un giocatore decisivo come Lukaku".

Tra Chiellini al 50% e Demiral al 100% chi sceglierebbe?
"Bella domanda. Io Chiellini l'ho visto ieri e per un'ora ha fatto bene: queste partite, poi, le sente in modo particolare quindi sceglierei lui".

Che momento sta vivendo il Cagliari?
"Un po' come l'anno scorso con Maran... Hanno perso Rog ma ritrovato Nainggolan, da rivedere però c'è soprattutto l'aspetto difensivo. La situazione mi lascia perplesso, perché il Cagliari ha anche un presidente molto ambizioso come Giulini. Non pensavo giocassero per la salvezza, magari stasera con l'Atalanta potrebbe arrivare una svolta di autostima, ma incontrano una squadra che sappiamo volare da dicembre in poi".


Antonio Di Gennaro, opinionista Tmwradio, intervistato da Francesco Benvenuti e Niccolò Ceccarini
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000