Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Zorya-Roma 0-3, le pagelle: brillano i giovani Darboe e Calafiori. Matsapura fa quel che può

Zorya-Roma 0-3, le pagelle: brillano i giovani Darboe e Calafiori. Matsapura fa quel che puòTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Insidefoto/Image Sport
venerdì 01 ottobre 2021 06:42Serie A
di Tommaso Maschio

ZORYA LUGANSK-ROMA 0-3
(7’ El Shaarawy, 66' Smalling, 69' Abraham)

ROMA

Rui Patricio 6: Serata piuttosto tranquilla in cui viene chiamato in causa solo raramente. Il brivido più grosso, prima del 94° quando salva la propria porta con un riflesso, è per un’incomprensione con Kubulla.

Ibanez 6: Terzino molto bloccato a destra. Soffre qualche accelerazione di Sayyadmanesh, ma alla fine regge bene l’urto e si sgancia anche nel finale.

Kumbulla 5,5: Qualche indecisione dovuta probabilmente al poco utilizzo in stagione. Non brilla particolarmente, rischiando anche di causare un rigore nel finale con un’entrata al limite dell’area.

Smalling 6: Guida la retroguardia seppur con qualche sbavatura contro un attacco piuttosto spuntato come quello degli ucraini. Si fa trovare al posto giusto al momento giusto siglando il gol del raddoppio.

Calafiori 6,5 Spinta continua sulla fascia, sovrapposizioni con El Shaarawy e cross interessanti messi in mezzo che però i compagni non sfruttano. Il tutto senza dimenticare la fase difensiva. È in crescita costante.

Cristante 6: Tanto lavoro in mezzo al campo con meno guizzi del compagni di squadra anche se mette la testa in occasione del 2-0 giallorosso.

Darboe 6,5: Pronti via e serve l’assist per il vantaggio della Roma. Gioca una gara di grande personalità cercando spesso l’imbucata per per i compagni. Prima di uscire sfiora anche il gol personale. dal 72° Diawara 6: Fa rifiatare il giovane compagno e contribuisce ad addormentare la gara nel finale.

Carles Perez 5,5: Tanto fumo e poco arrosto. Si muove molto, sia per linee verticali che per quelle orizzontali con poco costrutto. A inizio ripresa ha un’occasione, ma non la sfrutta. dal 61° Zaniolo 6,5: Entra e cambia il ritmo della Roma andando a pressare gli avversari e mettendoli in difficoltà con le sue qualità.

Pellegrini 6: Meno brillante del solito anche se viene cercato sempre dai compagni. Si limita per lunghi periodi al compitino senza alzare troppo il ritmo. Entra nel gol dello 0-3Dal 76° Villar 6: Gioca qualche metro più avanti del solito e va vicino anche al poker.

El Shaarawy 7: Il più pericoloso della squadra. Segna subito il gol del vantaggio (quarta gara a segno nelle ultime 5 europee) e cerca il raddoppio in più occasioni senza però trovarlo. Dal 76° Borja Mayoral 6: Pochi minuti in campo e da esterno offensivo. Una conclusione alta e poco più in una gara che era abbondantemente chiusa prima del suo ingresso in campo.

Shomurodov 5,5: Non riesce a pungere ed è spesso in ritardo sui palloni che arrivano dalle corsie laterali. Non sfrutta al meglio la chance da titolare. dal 61° Abraham 6,5: In neanche dieci minuti prima colpisce un palo e poi segna il gol del 3-0. Con lui l’attacco ha tutto un altro peso.

Mouinho 6,5: Cambia molto e azzecca alcuni innesti come Darboe in mezzo al campo. Quando vede che la sua squadra non riesce a chiudere la partita inserisce Zaniolo e Abraham e in meno di dieci minuti mette in ghiaccio la seconda vittoria nel girone di Conference.

ZORYA LUGANSK (a cura di Andrea Piras)

Matsapura 6 - Prova l’uscita disperata su El Shaarawy che lo aggira e deposita nella porta sguarnita. Reattivo poi su Shomurodov e Carles Perez salvando la sua porta dal 2-0, incolpevole sugli altri gol.

Favorov 4,5 - Sale con un attimo di ritardo sul passaggio di Darboe tenendo in gioco El Shaarawy in occasione del vantaggio giallorosso. Impreciso quando scende sulla sua fascia di competenza, serve involontariamente il pallone a Abraham per il 3-0 (Dal 93' Snurnitsyn sv).

Imerekov 5 - Fatica a controllare le offensive di Shomurodov specie quando l’uzbeko accelera e fa valere la sua fisicità palla al piede.

Cvek 5 - Guarda il pallone invece di El Shaarawy sul passaggio filtrante di Darboe perdendo il Faraone che si invola a realizzare il gol dell’1-0. Indietreggia pericolosamente su Pellegrini nell’azione in cui Shomurodov sfiora il raddoppio.

Khomchenovskyy 5 - Accompagna poco l’azione sulla sinistra. Aspetta basso l’arrivo di Carles Perez, compiendo qualche buon intervento alternato però ad alcuni buchi che lasciano spazi alla Roma.

Buletsa 5,5 - Fa vedere alcune buone giocate che però si rivelano essere fine a sé stesse. Meglio quando gioca il pallone a terra anche se sono pochi i suggerimenti per le punte (Dal 70’ Cristian 5,5 - Entra a risultato ampiamente compromesso, fa quel che può).

Nazaryna 5,5 - Serata da dimenticare per il centrocampista. Tanti errori in fase di impostazione, perde diversi palloni che favoriscono la ripartenza della Roma.

Kochergin 5,5 - Brillante quando c’è da attaccare, si allarga spesso sulla corsia di sinistra andando al cross verso le punte. Anche lui però non è sempre preciso.

Kabaiev 5 - Prova ad affondare sulla sua corsia ma finisce per sbattere sul muro difensivo della Roma. Non riesce mai a trovare il guizzo per arrivare al tiro (Dall’85’ Lunov sv).

Gromov 5 - Ha il merito di provarci. Appena vedere la porta prova la conclusione anche se non mette mai apprensione a Rui Patricio. Ha una chance nel primo tempo ma viene chiuso molto bene da Kumbulla, non è un difensore ma si fa anticipare da Smalling in occasione del 2-0 (Dal 92' Owusu sv).

Sayyadmanesh 5 - In ombra per tutto il periodo che resta in campo. Prova qualche stacco di testa verso Gromov e nulla più (Dal 710 Zahedi 5,5 - Ci mette impegno ma anche lui non è pericoloso).

All. Viktor Skripnik 5 - La sua squadra mette in campo volontà e ha il merito di non mollare mai ma commette troppi errori nella fase di possesso senza creare problemi alla porta di Rui Patricio.

Primo piano
TMW Radio Sport
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000