Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Cosenza, Occhiuzzi: "La squadra è viva, siamo ancora dentro e dobbiamo restarci"

Cosenza, Occhiuzzi: "La squadra è viva, siamo ancora dentro e dobbiamo restarci"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
venerdì 07 maggio 2021 17:36Serie B
di Marco Pieracci

Il Cosenza cede nel finale al Monza ma può ancora sperare nei playout dovendo vincere l’ultima gara contro il Pordenone. Il tecnico rossoblu Roberto Occhiuzzi commenta in sala stampa la sfida di oggi: “Giusto pensare alla prossima che dovremo affrontare da veri Lupi. Abbiamo fatto un buon primo tempo contro una vera corazzata. I ragazzi sono vivi e ora ci attende questa ultima battaglia".

Come si riparte?
"Domani sarà una giornata di recupero, si deve ripartire con tanta forza e coraggio. Siamo ancora dentro e in questi ultimi novanta minuti lotteremo per raggiungere il nostro obiettivo”.

Questo Cosenza ha la forza per andare a vincere l'ultima?
“Dobbiamo averla, anche perché oggi non siamo stati a guardare contro un avversario molto forte creando diverse occasioni da gol. Non volevamo aspettare i risultati degli altri, poi è normale averlo fatto una volta finita la partita”.

Quali sono le condizioni di Gerbo?
“E’ uscito perché non ne aveva più, ho avuto un po’ di paura quando ha chiesto il cambio ma non è niente di preoccupante. Ci teneva a recuperare per questa partita e ha fatto una ottima prestazione”.

In extremis si è aggiunta anche l’assenza di Ba..
“Devo fare le condoglianze al ragazzo per la perdita del padre. Ovviamente non era nelle condizioni di poter scendere in campo”.

Monza troppo superiore?
“La squadra ha fatto una buona partita, dopo il secondo gol ci siamo disuniti soprattutto mentalmente”.

Non si poteva fare di più dopo i loro cambi?
“Loro sono una squadra molto forte. Abbiamo cercato di tenere botta e impensierirli, ora però è già tempo di pensare alla prossima. Siamo dentro e dobbiamo restarci per altre due gare”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000