Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

...con Angelo Fabiani

...con Angelo FabianiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com
sabato 20 marzo 2021 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo
“Ora tutte finali... Rinnovo Castori? Non ci saranno problemi. Djuric salernitano d’adozione. Caso tamponi Lazio? Da noi un giocatore negativo, poi positivo e di nuovo negativo. Il mercato...”

“Da qua alla fine sono tutte finali”. Così a Tuttomercatoweb il direttore sportivo della Salernitana, Angelo Fabiani.

Serie A: quest’anno ci pensate?
“Pensiamo di partita di partita. Nel campionato di B non puoi fare pronostici e voli pindarici. Ci sono a disposizioni ventisette punti”.

Castori rinnoverà?
“Ha fatto un ottimo lavoro. Non vedo problemi”.

E Djuric?
“Ormai è salernitano di adozione. Ha un altro anno di contratto. È uno della famiglia. Poi i matrimoni si fanno sempre in due. Ma non ci saranno problemi”.

Prossimo mercato: come se lo aspetta?
“Bisogna ancora fare i conti con questa pandemia che ha messo in ginocchio tutte le classi sociali e le aziende. Il calcio non è esente. Non ci saranno i milioni di un tempo. I ricavi sono sempre meno. Un presidente che ha un’azienda risente della crisi e deve anche finanziare la società di calcio. Mi auguro si torni presto alla normalità. La prevenzione è comunque molto meglio della cura e del vaccino che comunque va fatto. Se si è vigili e si interviene per tempo individuando i positivi già nei primi giorni vengono limitati i danni in maniera importante”.

Caso tamponi alla Lazio, Lotito è nell’occhio del ciclone.
“Rispondo raccontandole un retroscena”.

Prego.
“A gennaio ho preso un giocatore proveniente da federazione estera che a dicembre aveva contratto il Covid. Si è negativizzato metà gennaio ed è entrato in Italia con il certificato negativo delle autorità del suo paese. Come da prassi facciamo i test altre due volte oltre il protocollo. Quando lo abbiamo accolto gli abbiamo fatto fare il tampone molecolare ed è risultato positivo. Siamo entrati in panico. Non contenti però ci siamo rivolti dove facciamo solitamente i tamponi ed è risultato negativo. Quindi come società gli abbiamo fatto fare un ulteriore tampone all’ospedale di Eboli, questo ci ha confermato la negatività. Su tre tamponi fatti tra Francia, Avellino e Salerno solo uno è positivo. C’è qualcosa che non va... Mi chiede della Lazio, su Lotito si è montato un caso. Ma chi è che ha interesse a sottacere una positività che può inquinare la squadra? Mi sembra che ci sia il tiro al piccione. Male non fare, male non temere. La Lazio saprà far valere le proprie ragioni”.

Inter-Sassuolo è stata rinviata per i casi di positività dei nerazzurri.
“Le leggi ci sono, andrebbero rispettate. Purtroppo in Italia si legifera e poi si vocifera. Se c’è un protocollo stabilito a inizio campionato e firmato da tutti, poi si ricorre al chiacchiericcio. I protocolli sono stati votati all’unanimità. Esistono delle linee guida. Siamo tutti sotto lo stesso tetto delle nostre leghe. Se c’è una lega che legifera e dobbiamo attenerci a questa. E non sconfessarci il giorno dopo”.

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Milan, il ritratto di Maignan. Roma avanti, Fonseca verso i saluti a fine stagione
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000