Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

...con Massimo Oddo

...con Massimo OddoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Andrea Rosito
venerdì 19 marzo 2021 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo
“Debacle Italia in Champions? Calcio europeo superiore, noi troppo conservatori. Critiche a Inzaghi? La Lazio ha incontrato il Bayern... Da Udine in poi scelte poco felici: ora voglio scegliere bene”

“La debacle delle italiane in Champions? Ci scontriamo con una realtà che è superiore. Quando arrivi a questo punto incontri squadre forti e le piccole cose possono fare la differenza. Il calcio europeo è avanti”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex allenatore di - tra le altre - Pescara e Udinese, Massimo Oddo.

La vera delusione in Champions è stata la Juventus.
“Di tutte le partite ci aspettavamo la qualificazione della Juventus. Ma non è la prima volta che la favorita non passa. Bisogna fare delle riflessioni per capire quali lacune possono esserci”.

Quali sono le lacune?
“Probabilmente bisogna adottare un calcio più europeo. Quando incontri queste squadre capisci che fanno un calcio diverso senza pensare all’avversario. Noi invece continuiamo ad essere conservatori. Poi ogni allenatore ha i suoi problemi...”.

Alla Lazio piove qualche critica su Simone Inzaghi.
“Dopo tanti anni quando sei abituato a fare bene sei soggetto a delle critiche. La Lazio è un‘ottima squadra, ma ha incontrato il Bayern Monaco”.

C’è qualche problema con il Covid all’Inter.
“Ha colpito più o meno tutte le squadre. L’Inter però ha un buonissimo vantaggio che è difficilmente recuperabile”.

Lotta salvezza: chi la spunterà?
“Il Torino mi sembra più avvantaggiato. Il Parma ha trovato una certa solidità ma è stato un po’ sfortunato. Credo Spezia e Benevento non possano sentirsi tranquilli ma se la giocheranno fino alla fine. Poi sulla carta Cagliari, Torino e Parma hanno organici più forti”.

Serse Cosmi intanto è tornato in Serie A, a Crotone.
“Riabbraccia la Serie A ed è un’opportunità, si giocherà tutte le sue carte. Non è certo un’impresa facile”.

E lei?
“Ho fatto delle scelte affrettate date dalla voglia di rientrare. A volte la carriera è condizionata da queste situazioni. Da Udine in poi non ho fatto scelte felici. Ora aspetto, mi guardo intorno. Sperando di fare la scelta giusta”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000