Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw radio

Brambati: "Sarri-Lazio, ritardo forse dovuto all'inserimento del Tottenham"

TMW RADIO - Brambati: "Sarri-Lazio, ritardo forse dovuto all'inserimento del Tottenham"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Lorenzo Marucci
lunedì 07 giugno 2021 15:44Altre Notizie
di TMWRadio Redazione

L'ex calciatore e procuratore Massimo Brambati a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, ha detto la sua sui temi del giorno.

Che ne pensa del possibile "spezzatino" in Serie A?
"Quando ho visto l'orario, 14.30, mi è venuta un po' di nostalgia. Anche io giocavo a quell'ora. E poi una volta tutto il campionato era tutto a quell'ora. Uno si mette davanti alla tv alle 14.30 e si vede tutte le partite". 

Sarri, arriva la fumata bianca con la Lazio?
"So solo che il presidente del Tottenham, con Pratici, che non avendo preso un accordo con Conte hanno i riflettori accesi su diversi tecnici. Non so se questo ritardo dipenda da un interesse del Tottenham su Sarri. Non capisco perché tutto questo ritardo. Poi questi incontri senza firma non portano molto bene a Lotito, vedi cosa è accaduto con Inzaghi". 

Tanti i club che stanno cambiando:
"Ci sono delle scelte che mi sembrano avventate. Lo stesso Napoli che va a cercare Conceicao, che ha un calcio completamente differente da quello di Spalletti. Le società non stanno più seguendo un filo logico nelle loro scelte".

Inzaghi doveva avallare prima il ricambio generazionale alla Lazio?
"Sono convinto che abbia fatto un bellissimo lavoro, coronato da trofei in anni in cui vinceva solo la Juventus, ma ha vissuto nella comfort zone, non uscendo mai da quella realtà. La società gli è stata molto vicino, è stato protetto. E credo che lui fosse troppo amico dei calciatori, che all'inizio ti può aiutare ma alle prime difficoltà è un'arma a doppio taglio".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000