Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Le pagelle della Turchia - Demiral sfortunato, Meras in difficoltà, Under unico a salvarsi

Le pagelle della Turchia - Demiral sfortunato, Meras in difficoltà, Under unico a salvarsiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 11 giugno 2021 23:00Euro 2020
di Andrea Piras

Cakir 5,5 - Provvidenziale quando vola sul colpo di testa di Chiellini per alzare il pallone sopra la traversa con la mano di richiamo. Incolpevole sull’autogol di Demiral. Prova il miracolo sulla conclusione di Spinazzola, nulla può sulla respinta di Immobile. Sul voto però influisce molto il rinvio errato che dà il via al terzo gol azzurro.

Celik 5 - Gioca molto basso per controllare le sfuriate di Spinazzola che ogni tanto riesce a sfondare dalla sua parte. Graziato da Makkelie e dal VAR sul finire di primo tempo, poco reattivo sul raddoppio di Immobile.

Demiral 4,5 - L’Olimpico non gli porta fortuna. Rischia quando perde Chiellini nel primo tempo ma viene salvato dalla grandissima parata da parte di Cakir, goffo il tocco di petto con cui batte Cakir.

Soyuncu 5,5 - Fa vedere ottime chiusure sulle punte azzurra ma anche alcune amnesie che da un giocatore tecnico come lui non ci si aspetta. Più in difficoltà nella ripresa.

Meras 5 - Viene considerato come l’anello debole della catena difensiva turca. Perde i duelli in velocità con Berardi, scivola nell’azione che porta al gol azzurro. Male anche quando c’è Di Lorenzo dalla sua parte.

Yokoslu 5,5 - Gioca sempre basso sulla linea dei difensori per sventare le offensive della nazionale italiana. Elemento della retroguardia in più nel momento di maggiore difficoltà dei suoi, cala col passare dei minuti. (Dal 65’ Kahveci 5,5 - Entra nel momento peggiore per la sua nazionale. Soffre le iniziative azzurre).

Karaman 5 - L’atteggiamento poco offensivo dei suo lo penalizza molto specie quando deve dare una mano a difendere. In difficoltà spesso su Spinazzola (Dal 76’ Dervisoglu sv).

Tufan 5,5 - Fa densità in mezzo al campo andando a recuperare diversi palloni nella propria trequarti. Tanto dinamismo specie nei momenti in cui l’Italia spinge ma poco apporto offensivo (Dal 64’ Kahveci 5,5 - Cambia poco le dinamiche della sua nazionale).

Yazici 5 - Bloccato dalla nazionale azzurra l’uomo che rifilò al Milan una tripletta pesante in Europa League. Pochi spunti degni di nota per lui nella notte romana e Gunes lo sostituisce all’intervallo (Dal 46’ Under 6 - Ottimo l’impatto sul match. Prova a sfruttare la sua velocità risultando fra i più positivi).

Calhanoglu 5 - E’ la fonte di gioco della sua nazionale. Si muove in ogni parte del campo nel tentativo di far ripartire la squadra senza però pungere a dovere. Sparisce nella ripresa.

Yilmaz 5,5 - Prova a caricarsi sulle spalle il peso dell’attacco della sua nazionale ma finisce spesso nella trappola del fuorigioco oltre a cercare un rigore che non c’è tuffandosi platealmente in area.

Gunes 5 - Imposta la partita per contenere gli attacchi della nazionale di Roberto Mancini ma il muro dura poco più di un tempo. Dopo l'autogol di Demiral, la sua Turchia si sgretola venendo travolta dagli azzurri.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000