Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Tre rigori, tante emozioni e un CR7 da record. Il 2-2 di Portogallo-Francia qualifica entrambe

Tre rigori, tante emozioni e un CR7 da record. Il 2-2 di Portogallo-Francia qualifica entrambeTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Uefa/Image Sport
mercoledì 23 giugno 2021 23:00Euro 2020
di Simone Bernabei

Sorpassi, controsorpassi, paura, un occhio a Monaco di Baviera e l'ennesimo record. Succede un po' di tutto alla Puskas Arena nella sfida fra Portogallo e Francia. Il finale è 2-2 con doppiette di Cristiano Ronaldo e Karim Benzema, un risultato che intrecciato al 2-2 fra Germania e Ungheria proietta la Francia al primo posto e il Portogallo al terzo con i tedeschi nel mezzo. All'interno del match, anche il record di CR7 che raggiunge Ali Daei a quota 109 gol in Nazionale.

DUE RIGORI, UNO INESISTENTE - Primo tempo intenso e tirato, quello della Puskas Arena di Budapest fra Portogallo e Francia. Il primo sussulto arriva al 13' dagli spalti, visto che proprio in quel momento l'Ungheria va avanti sulla Germania e lo stadio esplode. In campo invece la possibile svolta arriva alla mezzora: Lloris esce sbagliando tempi e modi, stende Danilo con un pugno alla testa e manda sul dischetto Cristiano Ronaldo. Il 7 della Juventus, dagli undici metri, è freddissimo e firma l'1-0. Lo svantaggio manda fuori giri la Francia, che però nei minuti di recupero viene aiutata da Mateu Lahoz che fischia un rigore più che dubbio e permette e Karim Benzema di firmare l'1-1.

SUBITO BENZEMA, E' DOPPIETTA - A inizio ripresa la Francia va subito avanti, ancora una volta con Karim Benzema. L'attaccante del Real Madrid scatta sul filo del fuorigioco bruciando Ruben Dias e segna con un perfetto destro a incrociare. Per la certezza servono alcuni secondi, visto che inizialmente Mateu Lahoz annulla su segnalazione del guardalinee. Ma il VAR certifica la bontà della giocata su lancio di Pogba e assegna il 2-1 transalpino.

CR7 NELLA STORIA: EGUAGLIATO ALI DAEI - Il Portogallo decisamente non ci sta. E come spesso capita si affida ai colpi del suo fuoriclasse. Quando scocca l'ora di gioco Cristiano Ronaldo crossa da sinistra e trova il braccio clamorosamente largo di Koundé, con Mateu Lahoz che non può far altro che indicare nuovamente il dischetto del rigore. E per CR7 è un gioco da ragazzi fare doppietta, portare il risultato sul 2-2 e raggiungere Ali Daei in testa alla classifica dei marcatori all time con una Nazionale con 109 gol.

SPETTACOLO ALLA PUSKAS ARENA - Invogliati anche dalle notizie che arrivano da Monaco, con l'Ungheria che si fa prima riprendere e poi va di nuovo avanti sulla Germania, Portogallo e Francia danno spettacolo. E al 68' Rui Patricio decide di griffare Euro2020 con una straordinaria parata sul tiro a giro di Paul Pogba. Sulla respinta, il numero 1 lusitano è ancora una volta superlativo sul sinistro di Griezmann. Dall'altra parte il Portogallo continua ad affidarsi alle giocate del solito CR7. Nell'ultimo quarto d'ora i ritmi si abbassano, il pareggio di Germania e Ungheria va bene ad entrambe le squadre e allora così finisce. Un 2-2 che qualifica la Francia come prima e il Portogallo come terzo.

Primo piano
TMW Radio Sport
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000