Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Il procuratore antidoping chiede 20 giorni di squalifica: Gasperini può perdere la Coppa Italia

Il procuratore antidoping chiede 20 giorni di squalifica: Gasperini può perdere la Coppa ItaliaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
mercoledì 14 aprile 2021 00:49I fatti del giorno
di Simone Bernabei

Il procuratore antidoping Pierfilippo Laviani ha deferito con richiesta di 20 giorni di squalifica il tecnico dell'Atalanta, Gian Piero Gasperini, per "aver insultato un ispettore durante un controllo a sorpresa e inveito contro l'intero sistema antidoping, interrompendo un test in corso su un calciatore dell'Atalanta e obbligando il giocatore ad andare ad allenarsi". Un fulmine a ciel sereno in casa Atalanta che così rischia di perdere il suo allenatore per l'ultima e decisiva fase della stagione. La posizione del tecnico infatti sarà giudicata dal Tribunale Nazionale Antidoping il prossimo 10 maggio e qualora la richiesta del procuratore dovesse essere accolta, con la squalifica per 20 giorni, Gasperini salterebbe le ultime 3 gare di campionato (Benevento, Genoa e Milan) e soprattutto la finale di Coppa Italia contro la Juventus del 19 maggio.

Lo stesso Gasperini lo scorso 7 febbraio avrebbe rifiutato un patteggiamento di 10 giorni (che gli avrebbe permesso di partecipare alla finale, ndr), chiedendo invece di andare fino in fondo con l'udienza.

La versione di Gasperini è diversa - La versione che trapela da Zingonia sarebbe però differente da quanto notificato. Il controllo - avvenuto a sorpresa nei giorni successivi al 3-3 in rimonta subito dal Torino - non è stato interrotto: anzi, l'allenatore di Grugliasco ha chiesto di effettuare i test al termine dell'allenamento. Inoltre il tecnico non avrebbe inveito contro il sistema previsto dal protocollo antidoping come confermato dall'accusa. Gasperini, sempre secondo l'ispettore, avrebbe avuto un atteggiamento irrispettoso che ha portato poi il procuratore a chiedere la squalifica.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000