Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

La Germania è la prima qualificata agli ottavi di Euro 2024. E per Rossi è "la favorita al titolo"

La Germania è la prima qualificata agli ottavi di Euro 2024. E per Rossi è "la favorita al titolo"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 20 giugno 2024, 00:42I fatti del giorno
di Pierpaolo Matrone

Due su due. La Germania non sbaglia e conquista il secondo successo di fila a Euro 2024, rifilando un 2-0 a una buona Ungheria grazie alle reti di Jamal Musiala e Ilkay Gundogan. I ragazzi di Julian Nagelsmann diventano così - meritatamente - la prima nazionale a staccare aritmeticamente il pass per gli ottavi di finale. Un'altra buona partita per la Mannschaft, trascinata ancora dai due marcatori: Gundogan viene eletto MVP, Musiala realizza la seconda rete di fila e pure è tra i migliori; i magiari pagano invece qualche errore difensivo di troppo.

A chi dice che nella terza gara della fase a gironi, contro la Svizzera, Julian Nagelsmann potrebbe fare anche turnover, il commissario tecnico tedesco risponde così: "Il primo obiettivo è quello di vincere il girone. Posso assicurarvi che non ci saranno sette cambi nella formazione iniziale della prossima gara contro la Svizzera, ma ci serve più ritmo. Siamo nel mezzo di un processo di maturazione, ad ottobre non avremmo vinto questo match per 2-0".

La Germania vuole vincere il girone perché è nettamente la più forte. Anzi, è "la favorita a sollevare il trofeo", come dice il commissario tecnico dell'Ungheria Marco Rossi nel post-partita: "Abbiamo fatto qualche errore, ma nel calcio sbagliare è una cosa naturale. La Germania è una delle migliori squadre al mondo e gioca meglio di noi, ma questo lo sapevamo già: forse abbiamo incontrato la principale favorita per la vittoria del titolo continentale".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile