Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Ibra contro Lukaku, dominatori differenti. Uomini copertina di un derby Scudetto

Ibra contro Lukaku, dominatori differenti. Uomini copertina di un derby ScudettoTUTTOmercatoWEB.com
domenica 21 febbraio 2021 10:00Il corsivo
di Andrea Losapio

L'ultima volta che Zlatan Ibrahimovic ha visto un derby che poteva valere per lo Scudetto era il 2011. In campo c'erano Antonio Cassano e Alexandre Pato, autori peraltro dei tre gol con cui i rossoneri abbatterono l'Inter. Peccato che lui fosse in tribuna, ma Allegri riuscì a supplire alla sua assenza con un attacco veloce. Cosa che peraltro ha fatto anche Pioli nelle varie giornate in cui lo svedese non è stato disponibile, con Rebic o Leao come prima punta, eventualmente Hauge sulla sinistra. Situazioni differenti e valore simile, nonostante siano passati dieci anni.

Dall'altro lato c'è Romelu Lukaku. Forte fisicamente, come Zlatan, forte in progressione e sicuramente meno tecnico, comunque decisivo nel bene e nel male, con l'autogol in Europa League che ha tolto la possibilità all'Inter di alzare un trofeo che mancava da dieci anni. Lukaku è però il giocatore che più assomiglia all'Ibrahimovic di dieci anni fa. Non tanto per le caratteristiche tecniche, bensì per come la squadra si aggrappa al proprio campione nel momento del bisogno, trovando comunque una grande risposta.

Due dominatori differenti, una partita simile che serve per far sognare una Milano che non vede una partita con lo stadio pieno da oltre un anno, quando l'Atalanta ha ospitato il Valencia. Da lì in poi i tifosi non ci sono più stati e, probabilmente, sono l'assenza peggiore per uno spettacolo così bello. Anche per quello che può essere un altro scontro come visto in Coppa Italia, con il Murales vicino allo stadio di San Siro che testimonia quello che solo le telecamere hanno potuto immortalare.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000