Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Tre oriundi per l'Italia. Corriere della Sera "E pensare che il CT non li voleva"

Tre oriundi per l'Italia. Corriere della Sera "E pensare che il CT non li voleva"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
mercoledì 16 giugno 2021 09:08Rassegna stampa
di Alessio Del Lungo

Curiosa riflessione del Corriere della Sera in edicola questa mattina. Il debutto di Toloi stasera al posto di Di Lorenzo è solo un assist per analizzare un aspetto che ha già permesso all'Italia di entrare nella storia della Nazionale: era dal Mondiale di Cile 1962 che gli azzurri non si presentavano in un torneo con un numero così elevato di oriundi: oltre al difensore dell'Atalanta ci sono infatti Emerson Palmieri e Jorginho, due italo-brasiliani. E pensare che quando nel 2015 Conte chiamò Eder e Vazquez solo una voce si alzò forte e chiaro ed era quella dell'attuale ct: "La Nazionale deve essere italiana. Chi non è nato in Italia, anche se ha dei parenti, credo non lo meriti. E' la mia opinione". Oggi l'ha cambiata.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000