Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

A Benevento il Parma rischia il tracollo, pareggia e va anche vicino al colpo: ma alla fine è 2-2

A Benevento il Parma rischia il tracollo, pareggia e va anche vicino al colpo: ma alla fine è 2-2TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 03 aprile 2021 16:59Serie A
di Simone Lorini

Altro 2-2 nella casella dei risultati del Parma, stavolta i ducali lo ottengono in rimonta sul Benevento, che a pochi minuti dalla fine vinceva 2-1: ripresa decisamente più divertente dopo un primo tempo spigoloso, che vede la squadra di D'Aversa sfiorare persino il gol del sorpasso, ma alla fine è pareggio e Pippo Inzaghi può sicuramente esserne soddisfatto.

Gara estremamente bloccata in apertura, che vede il Parma appoggiarsi spesso su Pellè e il Benevento rintanarsi nella propria metàcampo lasciando Lapadula e Gaich alti, con il doppio obiettivo di allungare la difesa ospite e avere riferimenti avanzati ben precisi per il contropiede. Come prevedibile, serve un calcio piazzato per movimentare la sfida: cross dalla trequarti, Barba stacca più in alto di Gagliolo e mette in mezzo un pallone su cui si avventa Glik, in netto anticipo su Bani, insaccando da mezzo metro il più facile degli 1-0. Il Parma fatica a reagire e sostanzialmente per Montipò è un primo tempo di tutto riposo: solo Kucka gli sporca i guanti con un tentativo, piuttosto velleitario peraltro, dai 35 metri. È invece il Benevento ad andare ad un passo dal bis: bello scambio in campo aperto tra Gaich e Lapadula, ma il peruviano spara su Sepe arrivato al dunque.

Doppio cambio al rientro in campo negli ospiti: Kurtic e Busi rilevano Brugman e Laurini, un avvicendamento subito fondamentale. Dagli sviluppi di un corner battuto da Hernani arriva infatti il pareggio crociato: Bani stacca e impegna Montipò, che non può davvero nulla sul successivo tap-in di Kurtic. Parma in forcing e Benevento in affanno, tanto che arriverebbe anche il bis, firmato Gagliolo, ancora su corner battuto da sinistra. Ma dopo aver inizialmente convalidato Massa viene richiamato al VAR per un presunto fuorigioco di Gervinho e annulla. Passano cinque minuti ed ecco un altro gol da calcio d'angolo, stavolta nell'area avversaria: Caprari crossa teso e Ionita impatta benissimo la sfera, che supera imparabilmente Sepe. Quando la sfida sembra avviata verso il 2-1, una fiammata crociata riporta l'equilibrio. Lancio lungo in area di rigore, torre di Cornelius e stoccata vincente di Dennis Man, che supera Montipò sul primo palo e realizza il gol della speranza. Per i ducali anche una occasionissima in pieno recupero ma il risultato non cambia più.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000