Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
esclusiva

Altobelli: "Inter eccezionale. Non ricordo una gara così a senso unico contro la Juve"

ESCLUSIVA TMW - Altobelli: "Inter eccezionale. Non ricordo una gara così a senso unico contro la Juve"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
lunedì 18 gennaio 2021 14:00Serie A
di Lorenzo Marucci

Alessandro Altobelli è entusiasta dell'Inter. Da grande ex nerazzurro ha visto una squadra che regala grande fiducia anche per il prosieguo del campionato: "Ieri - dice a Tuttomercatoweb.com - si è avuta la dimostrazione che l'Inter c'è, non ha sbagliato niente, è stata una gara eccezionale. Non ricordo una gara così a senso unico tra Inter e Juve, è un segnale molto positivo per il futuro".

Il gap con i bianconeri insomma è stato colmato...
"Non voglio parlare di questo, certo la classifica ora è quella. Sono tanti anni che l'Inter cerca di colmare questa differenza e forse c'è riuscita. L'anno scorso è arrivata seconda a un punto, ora è avanti e ha vinto lo scontro diretto. L'Inter ha lavorato e speso tanto durante questo percorso".

La Juve ci ha messo del suo nel favorire l'Inter?
"L'Inter ha fatto una gara perfetta e non ha concesso niente agli avversari; credo che la Juve non si possa rimproverare nulla perchè ha fatto tutto l'Inter. I bianconeri dovranno ripartire e sapere che il campionato è difficile e con tanti concorrenti forti"

In tanti sostengono che Pirlo abbia sbagliato l'impostazione della gara...
"Per favore... Una domenica è il Maestro, un'altra no... Sta dimostrando di avere idee chiare, è un buon allenatore".

Barella sempre più importante...
"Non è più una sorpresa, è uno dei più forti centrocampisti in Europa oltre ad avere grandi capacità nel recupero palla, segna e fa segnare. Ha avuto una crescita incredibile e ci aspettavamo questo percorso".

E' come Tardelli?
"Lasciamo stare Tardelli: Marco controllava i numeri i 10, difendeva, attaccava, faceva gol. Era completissimo. Barella ha quelle qualità ma non mi va di fare paragoni".

E la corsa scudetto dell'Inter ora?
"Da inizio campionato ho detto che l'Inter è competitiva, ha una rosa di titolari e alternative eccellente. I nerazzurri devono lottare per il campionato: arrivando seconda o terza non avrebbe fatto una bella stagione..."

© Riproduzione riservata
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000