Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

I nuovi Neymar: Kaio Jorge, il centravanti del futuro ha davanti i mesi decisivi

I nuovi Neymar: Kaio Jorge, il centravanti del futuro ha davanti i mesi decisivi
mercoledì 14 aprile 2021 16:00Serie A
di Marco Conterio
Neymar incanta in Champions League con le sue giocate: chi sono i suoi potenziali eredi tra i giovani talenti brasiliani? Il viaggio di Tuttomercatoweb.com

Kaio Jorge Pinto Ramos da Olinda è il futuro dell'attacco del Brasile. Non è Neymar perché è un numero 9 e forse, di questo tipo, il Gigante non ne vede da tempo. Non è Ronaldo, perché coi santi non si scherza. E' un centravanti dal grandissimo estro ma più mitteleuropeo: vive di furbizia e astuzia, oltre che di una benedizione di talento che non impari. O ce l'hai o non ce l'hai e Kaio da Olinda ne ha da regalare. Il 2019 è stato il suo anno, quando è stato il trascinatore del Brasile sia al Mondiale che al Sub-17 di categoria.

Nato col futsal Inevitabilmente, quando dai del tu al pallone, ci sono tre ragioni. Hai iniziato nella favela. Hai giocato sulla sabbia. Hai giocato a futsal. Kaio Jorge inizia con la terza a sei anni e dicenta subito capitano del Nautico. Da lì passa allo Sport, sempre nel futsal, iniziano però ad affacciarsi anche al rettangolo verde. Lo fa definitivamente al Santos, dopo che rifiuta le chiamate di Sao Paulo e Vitoria. Una volta nell'Under 15, si fa spazio a suon di giocate: un prodigio che inizia subito, di fatto, con la Sub 20 e nel 2018 l'esordio tra i professionisti di uno dei più grandi club del Sudamerica. Gioca e segna in Brasile, gioca e segna in Libertadores ma non valanghe come tra i giovanissimi: in Nazionale è leader, quasi con la media di uno a partita. Col Santos sono ora 9 su 52 e il 2021 non è iniziato nel migliore dei modi: due soli gol, a Gremio e Goias, e un lungo infortunio che lo ha visto giustappunto rientrare solo domenica contro il Botafogo e stanotte per un minuto contro il San Lorenzo in Libertadores.

Nel mirino delle grandi Questi tre mesi saranno fondamentali per capire se farà subito il grande salto. Già la scorsa estate qualcuno, magari Juventus compresa, pensava a lui per il suo pacchetto avanzato. Ora lo stop, un rendimento che non è quello dorato visto in Nazionale e il tempo che scorre velocissimo, come le sue gambe, come le sue giocate. E' destinato a una carriera da grande e a riprendersi presto. Però il Santos vuol venderlo a caro prezzo e farlo dopo mesi così non è facile. Sta a Kaio Jorge, ora. Ripartire a mille e trovare un posto nell'Olimpo d'Europa.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000