Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Juve, Pirlo non vuole brutte sorprese con la Spal. Via al turnover per centrare la semifinale

Juve, Pirlo non vuole brutte sorprese con la Spal. Via al turnover per centrare la semifinale TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
mercoledì 27 gennaio 2021 06:45Serie A
di Simone Dinoi

Obiettivo chiaro e obbligatorio da centrare per la Juventus: semifinale di Coppa Italia contro l’Inter. Da qui, considerato l’avversario, sempre pericoloso ma il più morbido del lotto di squadre arrivate tra le migliori otto del torneo, non si può scappare: superare nell’impegno di questa sera alle 20:45 all’Allianz Stadium la Spal e accedere al turno successivo. Con fermezza ma sempre con grande attenzione come raccontato alla vigilia da Andrea Pirlo: “Bisogna pensare che sarà una partita difficile, ci vuole massima concentrazione perché vogliamo passare il turno. Ci sono tante insidie, è una squadra di Serie B ma all’estero Bayern e Real Madrid sono uscite con squadre di seconda divisione. La Spal sta facendo bene in campionato e ha fatto bene in Coppa Italia: dobbiamo essere al massimo per evitare brutte figure”. E anche con l’obiettivo di sprecare meno energie possibili risparmiando i giocatori più spremuti in questi mesi e chiudendo la gara nei 90 minuti.

PAROLA CHIAVE: ROTAZIONE - Diversi i cambi nella testa del tecnico bianconero che, giorno dopo giorno, inserisce nella lista dei giocatori a disposizione qualche soggetto in più che consente quindi l’aumento delle rotazioni. L'ultimo è Alex Sandro: negativo al Covid-19 e, in mattinata, aggregato al gruppo. Rotazioni che diventano imprescindibili considerato l’ingente numero di impegni passati e futuri che la Juventus ha di fronte fra Coppa Italia, campionato e Champions League. Riposeranno Bonucci e Chiellini, così come Ronaldo, tra i più impiegati nelle ultime settimane, e Bentancur che nella gara di domenica contro il Bologna ha resistito a un duro colpo per tutta la durata del lunch match: “Bentancur ha giocato tutta la partita con un buco del piede, - ha raccontato l’allenatore bianconero, - abbiamo dovuto mettere tre punti dopo un minuto, questo non è stato detto però ha fatto un grande sacrificio e adesso avrà bisogno di qualche giorno di riposo per riassorbire la contusione. Rientreranno De Ligt e Demiral che partiranno dall’inizio così come Buffon”. Sarà l’occasione per vedere in campo anche qualche altro ragazzo della Juventus Under 23 aggregato ultimamente alla prima squadra: si scaldano Di Pardo, ex Spal e probabile titolare sull’esterno di destra difensivo, i centrocampisti Fagioli (in ballottaggio per partire dal primo minuto) e Ranocchia e il più conosciuto Dragusin. Ancora qualche dubbio di formazione che verrà risolto nella rifinitura mattutina. Dove non ci sono dubbi è sul traguardo della serata: la semifinale contro l’Inter.

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Roma-Milan, il big match che nessuna può fallire. Tutte le novità sulla panchina del Nap
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000