Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Juve, zero distrazioni e focus sul Parma. Torna Ronaldo pronto a far coppia con Dybala

Juve, zero distrazioni e focus sul Parma. Torna Ronaldo pronto a far coppia con DybalaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
mercoledì 21 aprile 2021 06:45Serie A
di Simone Dinoi

Recupero delle forze senza pensare a quello che accade all’esterno. La Juventus aspetta questa sera tra le mura dell’Allianz Stadium, nella terzultima uscita casalinga della stagione, il Parma di D’Aversa a caccia, disperatamente, di punti salvezza. Nella memoria il 4-0 del Tardini dell’andata, quando sulla panchina crociata sedeva ancora Liverani, ma soprattutto la sconfitta di tre giorni fa contro l’Atalanta. “La squadra sta abbastanza bene, - ha raccontato in conferenza stampa Andrea Pirlo, - stiamo recuperando dalla gara di domenica perché abbiamo speso tanto dal punto di vista fisico e mentale. Fortunatamente abbiamo ancora un po' di tempo per recuperare energie. Siamo proiettati sulla partita con il Parma che è importantissima anche alla luce della sconfitta di domenica. Dobbiamo approcciarla nel migliore dei modi per vincere".

NESSUNA DISTRAZIONE ESTERNA - Il tema degli ultimi giorni è ovviamente quello della nascita della Super League, che coinvolge direttamente la Juventus, e, in maniera altrettanto ovvia, l’allenatore bianconero è stato sollecitato sulla questione nel consueto appuntamento davanti ai microfoni: "Per il mondo del calcio è uno sviluppo. Ci sono stati tanti cambiamenti negli anni, dalla Champions stessa fino al modo di giocare e alle regole. Noi però siamo concentrati su quello che dobbiamo fare, il presente è la qualificazione alla Champions League. Lo stesso presidente questa mattina è venuto a parlarci di questo progetto futuro, ci ha spiegato a grandi linee che tipo di progetto è. Ci ha dato grande fiducia e ha ribadito che la cosa più importante è continuare il nostro lavoro perché la Champions va guadagnata sul campo. Se l’ho sentito lontano nell’ultimo periodo? No, lo vediamo quasi tutti i giorni: i suoi uffici sono qui di fronte al centro sportivo e due-tre volte alla settimana passa per vedere come vanno le cose, si è sempre dimostrato vicino alla squadra, è sempre stato presente“. Anche l’input dall’alto va sul campo e sulla partita di questa sera, per una stagione da chiudere nel migliore dei modi a prescindere da quello che sarà il futuro. Di Pirlo e della Juventus.

CR7 C’È, DYBALA ANCORA TITOLARE - La notizia più importante è il ritorno a disposizione di Cristiano Ronaldo dopo il fastidio ai flessori che gli ha impedito di partire per Bergamo con la squadra. Il portoghese ci sarà così come sarà titolare Buffon, forse all’ultima apparizione con la maglia della Juventus all’Allianz Stadium. CR7 guiderà l’attacco con al suo fianco Paulo Dybala, di cui ha parlato anche Andrea Pirlo: “Ha fatto una buona prestazione con l’Atalanta, non giocava da tanto tempo e abbiamo affrontata una gara dura dove lui si è dimostrato all'altezza. La gara col Parma può dargli quella continuità di cui ha bisogno”. Diversi ancora i dubbi di formazione con Rabiot che potrebbe slittare sul lato sinistro del campo considerate le condizioni non ottimali di McKennie e Ramsey, sulla destra favorito Kulusevski con Cuadrado terzino. Ancora diversi dubbi dunque per Pirlo che scioglierà gli ultimi ballottaggi nel corso della giornata dopo la rifinitura mattutina e la verifica delle condizioni dei calciatori. Ma con in testa l’importanza dei tre punti contro il Parma, a qualsiasi costo.

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Il Milan vede la qualificazione in Champions. Il Napoli non può rallentare
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000