Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
live

Fiorentina, Italiano: "Un merito aver messo in difficoltà l'Inter ma non concretizziamo"

LIVE TMW - Fiorentina, Italiano: "Un merito aver messo in difficoltà l'Inter ma non concretizziamo"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
martedì 21 settembre 2021, 23:16Serie A
di Dimitri Conti

Vincenzo Italiano, allenatore della Fiorentina, analizza in conferenza stampa la sconfitta interna contro l'Inter.

23.11 - Comincia la conferenza stampa.

Si aspettava questa differenza tra primo e secondo tempo?
"Nella ripresa abbiamo cominciato bene anche nei primi dieci minuti con due-tre situazioni in ripartenza in cui crescere e migliorare: è già successo tantissime volte che non riusciamo ad allungare e concretizzare quanto creato. Tenere vive queste partite è molto pericoloso, nel secondo tempo è uscito l'Inter e ci siamo abbassati. In questo momento sono molto più concreti loro della Fiorentina ma metterli in difficoltà è stato già un grandissimo merito. Peccato, analizzeremo bene questo secondo tempo ma la prestazione personalmente mi dà tanta fiducia".

Arrabbiato per il rosso a Gonzalez?
"Normale che ti faccia arrabbiare. Stavamo mettendo palloni dentro e lui di testa è forte, poi un uomo in meno... Non è un caso che due volte ci siamo trovati con un'espulsione e abbiamo perso 3-1: la Serie A non te lo concede. Dispiace, ha messo in difficoltà la squadra ma ora tornerà per aiutare".

Quale l'obiettivo?
"Intanto arrivare prima possibile alla quota salvezza. Le sconfitte ti fanno migliorare, ora prepareremo meglio l'Udinese, per l'Inter abbiamo avuto un solo allenamento".

Che messaggi trae?
"Che ancora non riusciamo ad aggredire e mettere sotto per 90 minuti l'Inter. Ci siamo abbassati e abbiamo concesso troppo vantaggio: la Fiorentina deve crescere, questa è la verità. Abbiamo intrapreso un percorso, ripartiamo da questi 70 minuti, è questo che vogliamo proporre".

23.15 - Finita la conferenza stampa.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000