Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 20 febbraio

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 20 febbraio
© foto di Federico Gaetano
domenica 21 febbraio 2021 01:00Serie A
di Alessandra Stefanelli
Il punto su tutte le news di calciomercato della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e retroscena ecco le notizie più importanti.

INTER, CESSIONE ORA O A GIUGNO: LE ULTIME. CAGLIARI, DI FRANCESCO SEMPRE PIU' IN BILICO. E C'È L'ACCORDO PER IL RITORNO DI CAPOZUCCA COME DS. ROMA, COMPLETATE LE PRATICHE PER IL VISTO DI REYNOLDS.

Le parole di ieri di Jindong Zhang sulla volontà di Suning di porre fine a "tutte le attività irrilevanti" hanno fatto il giro del mondo e hanno messo paura ai tifosi dell'Inter, creando un clima di incertezza a poche ore dal derby contro il Milan. Difficile capire se quelle frasi siano il definitivo addio della società cinese ma il Corriere dello Sport prova a fare il punto della situazione.
Trattativa di cessione - Non è certo un mistero che Suning stia trattando da tempo con Bc Partners, ma la distanza tra domanda e offerta è di circa 200 milioni di euro. Zhang senior potrebbe anche dare il via libera alla vendita dell'Inter con la prospettiva di non raggiungere i numeri desiderati, con Steven Zhang impegnato da settimane nella ricerca di un nuovo finanziamento di circa 200 milioni che copra la liquidità necessaria per arrivare a fine stagione. Cedere alle condizioni di Bc Partners sarebbe una sconfitta e per i cinesi è quasi inaccettabile e per questo il discorso potrebbe essere rimandato a giugno, in modo che un eventuale scudetto sarebbe ancora targato Suning.
Vendita a giugno - L'effettivo passaggio della maggioranza potrebbe dunque essere perfezionato tra qualche mese, con Bc Partners che garantirebbe comunque nell'immediato i 200 milioni per coprire le esigenze di cassa. Potrebbero poi essere aggiunti bonus o premi legati al raggiungimento di obiettivi sia sportivi che economici che consentirebbero al gruppo di Nanchino di incassare qualcosa in più.

Il futuro di Eusebio Di Francesco sulla panchina del Cagliari è appeso a un filo e nel pomeriggio di oggi ci sarà un incontro tra la società sarda e Leonardo Semplici, che potrebbe essere il sostituto dell'attuale allenatore rossoblù. La decisione definitiva non è ancora stata presa e lo stesso Semplici deve ancora parlare della risoluzione del suo contratto con la SPAL, ma in giornata sono attese novità importanti.

Bryan Reynolds, terzino acquistato dalla Roma nello scorso mercato di gennaio, è in America da una settimana perché in attesa del visto più lungo per rimanere qui a vivere e lavorare. Lo statunitense dovrebbe tornare nei prossimi giorni nella Capitale, forse già nella giornata di domani.

Le novità in quel di Cagliari non riguarderanno soltanto la panchina. Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, in attesa di sviluppi sul futuro di Di Francesco e l'arrivo di chi sostituirà l'allenatore abruzzese, il club rossoblù ha trovato l'accordo con Stefano Capozucca, già direttore sportivo dei sardi dal 2015 al 2017.

CHELSEA, GIROUD IN SCADENZA MA PER TUCHEL NON C'È FRETTA. BARCELLONA, PAZZA IDEA HAALAND PER L'ATTACCO.

Il futuro di Olivier Giroud? "È ancora troppo presto per parlarne". Parola del tecnico del Chelsea Thomas Tuchel. Nonostante il contratto in scadenza, ancora non ci sono novità per il rinnovo dell'attaccante francese, autore di 10 gol in 21 presenze in stagione. Come si legge sulle pagine del Daily Mail quindi, ancora non è stato deciso niente ed il futuro del francese, cercato più volte dall'Inter, resta in dubbio.

Koeman e la società sono concordi che ai blaugrana manca un numero nove, una punta di riferimento. Haaland sarebbe l'ideale per la squadra, ma solo se prima ci saranno uscite veramente importanti e di peso che potranno permettere al Barcellona di sostenere un'operazione complicata.

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Il futuro di Dybala. Roma, tutto sull'Europa League
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000