Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Spezia, al Maradona per fare la storia ma sono diverse le assenze per mister Italiano

Spezia, al Maradona per fare la storia ma sono diverse le assenze per mister ItalianoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
martedì 26 gennaio 2021 09:30Serie A
di Andrea Piras

Un nuovo appuntamento con la storia. L'approccio con la Serie A è stato decisamente esaltante per gli uomini di Italiano. Malgrado la sconfitta dell'Olimpico gli Aquilotti possono fare affidamento su un bottino di punti di tutto rispetto, 18, oltre a prestazioni decisamente incoraggianti che hanno attirato l'attenzione di tutto il panorama calcistico nazionale. Fra due giorni inoltre ci sarà una sfida di prestigio in quel di Napoli per i quarti di finale di Coppa Italia. Teatro della sfida sarà quello stadio "Maradona" che Terzi e compagni hanno espugnato meno di un mese fa. Tre punti ottenuti in rimonta: dopo il gol di Petagna infatti rispose un rigore di Nzola e il gol finale di Pobega.

Quarta volta nei quarti - Adesso sarà tutta un’altra partita e non solamente perchè, come si suol dire, ogni sfida ha una storia a sé. La squadra di Gattuso arriva da una sconfitta cocente a Verona e, soprattutto, si tratterà di una gara ad eliminazione diretta. Giovedì sarà la quarta volta che gli spezzini si presentano ai quarti di finale della competizione nazionale. La prima volta fu nella stagione 1936-37 quando il cammino fu interrotto dall'Ambrosiana Inter mentre nel 1940-41 ad avere la meglio fu la Lazio. L'ultima volta invece fu nel 2015-2016, proprio dopo un successo contro la Roma agli ottavi. In quell’occasione la beffa si manifestò al "Picco" quando l'Alessandria vinse in rimonta 2-1 con due reti arrivate negli ultimi sette minuti di gioco.

Italiano sfoglia la margherita - Restano diversi dubbi di formazione per il tecnico Italiano che dovrà fare i conti anche con il lunch match di domenica prossima in casa contro l'Udinese. Assenti sicuri M'Bala Nzola e Riccardo Saponara mentre Ismajli e Piccoli restano in dubbio così come Ramos. Per fortuna la rosa dello Spezia conta un buon numero di elementi in grado di consentire al suo allenatore di disporre sempre di forze fresche - sabato dieci cambi rispetto alla gara di quattro giorni prima - e di sopperire a certe assenze. Potrebbe esserci un'occasione per Erlic, Bastoni e il rientrante Vignali in difesa mentre a centrocampo sarebbe il turno di Matteo Ricci e Pobega. In attacco invece potrebbe essere concessa un’occasione ad Agudelo oltre al rientrante Galabinov.

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Roma-Milan, il big match che nessuna può fallire. Tutte le novità sulla panchina del Nap
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000