Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Chievo, Aglietti: "Oggi in più di un'occasione abbiamo subito dei torti clamorosi, serve attenzione"

Chievo, Aglietti: "Oggi in più di un'occasione abbiamo subito dei torti clamorosi, serve attenzione"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
sabato 20 febbraio 2021 19:23Serie B
di Patrick Iannarelli

Il tecnico del Chievo Alfredo Aglietti è intervenuto in conferenza stampa al termine del ko contro il Monza: "Io non sono abituato a parlare degli errori arbitrali, gli episodi li vedono tutti. Oggi abbiamo perso perché abbiamo sbagliato un'uscita alta, il Monza ne ha approfittato. Il Chievo ha giocato un’ottima partita, la differenza l’ha fatta questo gol. È un peccato tornare a mani vuote dopo aver giocato alla pari con una squadra con valori più alti dei nostri, ma dobbiamo andare avanti. Il campionato non finisce oggi. Aver giocato alla pari contro una corazzata ci deve dare la convinzione di proseguire sul nostro cammino. Il calcio è anche questo, bisogna accettarlo. Non bisogna mai abbattersi, bisogna avere anche un pizzico di buona sorte in più. E non solo".

Ciò che è accaduto non deve passare in secondo piano.
"L’ho detto ai ragazzi durante l'intervallo, continuiamo perché anche gli arbitri fanno errori. Il passato è passato. Poi Sacchi è uno degli arbitri che mi piace di più, c’è dialogo. Hanno sbagliato anche altre valutazioni, ma è chiaro che in partite così queste valutazioni pro o contro sono come dei macigni. La partita, quando vai in vantaggio te, cambia. La squadra stava facendo bene. Abbiamo fatto un’ottima gara, ridurre tutto a delle situazioni che non possiamo controllare è brutto. I ragazzi lavorano bene e onorano la maglia, non possiamo più tollerare certe situazioni. Oggi in più di un'occasione abbiamo subito dei torti clamorosi, per non dire evidentissimi. Non si può far finta di niente. Chi deve controllare altre cose deve stare più attento nei nostri confronti".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000