Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Sistema Licenze nazionali, incontro Aia e club di B: VAR, falli di mano e condotta violenta i temi

Sistema Licenze nazionali, incontro Aia e club di B: VAR, falli di mano e condotta violenta i temi TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 03 maggio 2021 14:34Serie B
di Claudia Marrone
fonte Ufficio Stampa Lega B

Incontro questa mattina in videoconferenza, previsto dal Sistema licenze nazionali, fra Can e tutti i club della Serie BKT rappresentati da dirigenti, allenatori e capitani. Dopo il saluto del presidente Mauro Balata, che ha ringraziato i presenti, la parola è passata a Gianluca Rocchi, che ha fatto il punto della situazione sulla formazione arbitrale per l’introduzione definitiva della tecnologia in campo dalla prossima stagione.

In particolare sono nove le partite che da inizio aprile sono state seguite con la modalità offline, domani Empoli-Cosenza sarà la decima, percorso che proseguirà anche nella 37a giornata a Frosinone e nella 38a Cittadella. A questa fase, ne seguirà una seconda di training offline a Coverciano e una terza online durante le amichevoli estive. Obiettivo finale: la formazione di 48 arbitri e altrettanti assistenti prima dell’avvio della stagione 2021/2022.

Nelle nove gare sono stati 78 i controlli, con una media di quasi nove a partita, e cinque sarebbero state le correzioni.

Venendo al bilancio di questa stagione, ha preso poi la parola il designatore Can Nicola Rizzoli che ha portato numeri confortanti nella diminuzione di espulsioni (-30% da 127 a 89 rispetto alla 2019/20) e di ammonizioni (-6,4% da 1731 a 1620). Fortemente ridotta la condotta violenta, causa della metà di espulsioni rispetto all’anno scorso, e il comportamento antisportivo (-30%). Sono poi state portate all’attenzione delle società diverse casistiche sui falli di mano e su quelle tipologie di intervento che mettono a rischio l’incolumità dell’avversario.

All’incontro collegato anche il presidente dell’Aiac Renzo Ulivieri e il responsabile Var della Lega Serie B Carlo Longhi.

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Buffon racconta il suo futuro. Kjaer e la fascia di capitano al Milan
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000