Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
ufficiale

Ascoli, colpo in difesa: arriva Bellusci dal Monza. Prestito fino a fine stagione

UFFICIALE: Ascoli, colpo in difesa: arriva Bellusci dal Monza. Prestito fino a fine stagioneTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
martedì 4 gennaio 2022, 13:04Serie B
di Tommaso Maschio
fonte ascolicalcio1898.it

L’Ascoli Calcio 1898 FC S.p.A. comunica di aver raggiunto l’accordo con l’AC Monza per il ritorno in bianconero a titolo temporaneo fino al prossimo 30 giugno del difensore Giuseppe Bellusci. Calabrese di Trebisacce, ma ascolano d’adozione, Bellusci è un volto ben noto alla piazza bianconera, essendo cresciuto nel settore giovanile dell’Ascoli fino all’esordio in Serie A nella s.s. 2006/07. Nelle successive due stagioni in B con l’Ascoli colleziona 36 presenze fra Campionato e Coppa Italia e 1 gol, messo a segno nel match vittorioso contro la Triestina al Nereo Rocco il 7 febbraio 2009.

Nella s.s. 2009/10 torna in Serie A con la maglia del Catania: cinque le stagioni in massima serie con gli isolani e 106 presenze all’attivo. Nella s.s. 2014/15 matura un’esperienza all’estero, nella Championship inglese, vestendo la maglia del Leeds United 61 volte in due anni, prima di far rientro in Italia, in Serie A con l’Empoli nella s.s. 2016/17 (33 presenze e 1 gol), in Serie B col Palermo nelle s.s. 2017/18 e 2018/19 (59 presenze e 1 gol). Nella s.s. 2019/20 va a rinforzare l’ambizioso Monza in Serie C, vince il campionato coi brianzoli e l’anno successivo si conferma in B coi lombardi, usciti al secondo turno playoff dalla corsa promozione.

L’Ascoli Calcio accoglie con un caloroso “bentornato!” Peppe con l’augurio che possa dare il proprio contributo alla causa bianconera per il raggiungimento dei migliori traguardi sportivi.