Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw radio

Ds Taranto: "Abbiamo regalato un sogno ai tifosi. Vogliamo renderli fieri"

TMW RADIO - Ds Taranto: "Abbiamo regalato un sogno ai tifosi. Vogliamo renderli fieri"TUTTOmercatoWEB.com
mercoledì 16 giugno 2021 22:04Serie C
di Luca Bargellini

Francesco Montervino, ds del Taranto, ha parlato così del ritorno del club pugliese in Serie C ai microfoni di Francesco Benvenuti e Niccolò Ceccarini, durante Stadio Aperto su TMW Radio: "Un po' di paura e timori di non farcela ci sono stati ma la sensazione che la mia squadra non desse spazio a troppi cattivi pensieri l'ho avuta per tutta la partita. Una domenica sofferta, che ha sancito comunque la vittoria della squadra che ha meritato più di tutte".

Soddisfatto dall'aver resistito al Picerno?
"Abbiamo alzato la qualità della squadra con nuovi giocatori a gennaio tra cui soprattutto Tissone, che ha giocato in Serie A e vinto un paio d'anni fa la Coppa del Portogallo. Una crescita professionale importante, servita nelle ultime settimane di leggera difficoltà. Erano vent'anni che non si vinceva un campionato sul campo e ci siamo riusciti, lavorando per guadagnarci questo credito che ora vogliamo sfruttare per crescere tutti".

Al sud si preannunciano grandi sfide.
"Ho dei ricordi di Taranto-Bari, l'ultima volta che si è fatto avevo 14 anni. Oppure la finalissima persa col Catania di fronte a 32mila persone... Poi Palermo, Avellino, Juve Stabia, Foggia... La gente è già impazzita, abbiamo regalato loro un sogno e vogliamo renderli fieri di noi".

Il territorio vive emozioni contrastanti.
"La città è sofferente, per molti motivi non se l'è vista nell'ultimo anno. Penso all'Ilva, è una città tartassata che quest'anno ha avuto una risposta. Dobbiamo crescere, in previsione dei Giochi del Mediterraneo del 2026, finalmente riemergere e prendersi un po' di scena".

Il girone C ha il retrogusto della B?
"Sarà così. Dovremo essere pronti ad eventuali difficoltà, abbiamo visto che sfideremo formazioni più ricche e blasonate. Programmazione e organizzazione ci possono far guadagnare qualche punto in più".

Quale l'aspetto più urgente?
"In questo momento serve fare il punto della situazione col mister per capire come vorrà giocare l'anno prossimo: da quello si partirà con le conferme di chi ci ha regalato questa gioia. La nostra volontà è tenerne più possibili anche in Serie C".

Primo piano
TMW Radio Sport
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000