Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
Ufficiale

Robin Koch resterà all'Eintracht. Il nazionale tedesco firma fino al 2027

Robin Koch resterà all'Eintracht. Il nazionale tedesco firma fino al 2027TUTTO mercato WEB
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
martedì 9 gennaio 2024, 12:11Calcio estero
di Michele Pavese

L'Eintracht Francoforte ha annunciato che Robin Koch ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2027. Il difensore tedesco è arrivato in estate dal Leeds in prestito oneroso ma aveva il contratto in scadenza con il club inglese.

Questo il comunicato: "Il centrale, alto 1,91 metri, è uno dei titolari e finora ha giocato 23 partite ufficiali con il club - tutte dal primo minuto -, firmando tre gol e due assist. Nella sua carriera fino ad oggi, Koch ha collezionato 96 presenze in Bundesliga con Friburgo e Francoforte e 73 nella Premier League inglese con il Leeds United. Finora ha collezionato otto presenze con la nazionale tedesca".

Il direttore sportivo Markus Krösche ha affermato: “Il fatto che Robin sia impegnato a lungo termine con l’Eintracht è un segnale forte. Sappiamo cosa cerchiamo da lui: è uno dei giocatori migliori ed è stato un interprete importante fin dalla sua prima partita con noi. Il suo atteggiamento altamente professionale lo rende un modello per molti, soprattutto per i giovani. Siamo molto lieti che continueremo insieme il nostro percorso”.

Robin Koch ha invece dichiarato: “Sono molto soddisfatto dei miei primi mesi all'Eintracht, mi diverto molto ogni giorno e mi sento incredibilmente a mio agio qui. Tutto è andato come speravo. Pertanto è logica conseguenza per me e per la mia carriera prolungare il contratto oltre la durata del prestito. Voglio restare qui e vincere. Abbiamo ancora molto da fare e sono molto fiducioso che raggiungeremo i nostri obiettivi".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile