Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Cinque azzurre e un tecnico emergente. Ma ora l'Empoli deve decidere cosa fare da grande

Cinque azzurre e un tecnico emergente. Ma ora l'Empoli deve decidere cosa fare da grande
venerdì 02 aprile 2021 08:30Calcio femminile
di Tommaso Maschio

Il campionato eccezionale che l’Empoli Ladies sta disputando non è passato inosservato agli occhi della ct azzurra Milena Bertolini che per la prossima amichevole ha infatti premiato il lavoro della società e del tecnico Alessandro Spugna convocando ben cinque calciatrici toscane: e se per Lucia Di Guglielmo, Cecilia Prugna e Benedetta Glionna si tratta di una conferma, per la giovane scuola Juventus Melissa Bellucci e per Norma Cinotti si tratta di una prima assoluta. Cinque convocate, di cui tre calciatrici di proprietà, che fanno sorridere la famiglia Corsi, ma che devono anche farla riflettere sul futuro.

Perché se da un lato ci sono le sirene di mercato che suonano sempre più forte – Di Guglielmo piace alla Juventus, Prugna è nel mirino di almeno tre club ed Elisa Polli (out per infortunio) ha estimatori anche all’estero – dall’altro potrebbe esserci la volontà di resistere cedendo solo una delle stelle, più Glionna che quasi certamente tornerà alla Juventus per rimanerci, e portare avanti il progetto appena iniziato per provare ad alzare ulteriormente l’asticella e imitare quanto fatto dal Sassuolo in questa stagione.

Uno dei primi tasselli da sistemare è quello legato al tecnico Spugna. Alla sua prima esperienza alla guida delle grandi, dopo un grande lavoro nel settore giovanile della Juve, il giovane tecnico è stato una delle rivelazioni della stagione attirando anch’egli, come molte sue ragazze, l’interesse di club più importanti e per questo potrebbe essere tentato da un immediato salto in avanti. Anche se forse sarebbe meglio, per lui e per l’Empoli, continuare un altro anno in un ambiente dove si lavora bene, senza pressioni, e dove si punta a valorizzare i giovani talenti come dimostrato ampiamente anche a livello maschile. Solo dopo l’eventuale conferma del tecnico si potrà iniziare a lavorare sulla permanenza di alcune giovani come le bianconere Bellucci, Brscic e Toniolo e di alcune big per provare a crescere ulteriormente e non smontare una squadra che funziona a meraviglia ripartendo nuovamente da capo o quasi.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000