Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

-2 a Euro 2020: alla scoperta della Croazia: Modric è il faro, Perisic-Rebic le armi

-2 a Euro 2020: alla scoperta della Croazia: Modric è il faro, Perisic-Rebic le armiTUTTOmercatoWEB.com
mercoledì 09 giugno 2021 16:00Euro 2020
di Pietro Lazzerini

Inizia tra due giorni l'Europeo 2021: il primo itinerante, il primo nel corso di una pandemia mondiale, il primo ad esser stato rimandato all'anno successivo. Sarà una kermesse speciale, più imprevedibile e difficile da pronosticare che mai. Sei gironi da quattro squadre; scopriamole nello speciale di Tuttomercatoweb.com a 48 ore dal via!

La Nazionale - Nel 2018 la finale contro la Francia è entrata nella storia del calcio croato, con tutta la rosa portata in trionfo nonostante la sconfitta e il "solo" secondo posto. I tre anni che ci separano da quella data però, hanno indebolito la Nazionale a scacchi, perché senza giocatori del calibro di Mandzukic e Rakitic, qualsiasi squadra perderebbe molto. Modric resta il faro del gioco e dopo un'ottima stagione al Real e dopo il rinnovo con i Blancos è pronto a guidare la squadra più lontano possibile. Le ultime uscite tra Nations League e qualificazioni per il Qatar, non sono andate benissimo ma la qualità resta alta. Basti pensare alla mediana che comprende, oltre a Modric, anche Kovacic e Brozovic. In attacco manca un vero e proprio bomber, ma Perisic e Rebic proveranno ad aiutare Petkovic a fare più gol possibili. Occhio però anche alle alternative visto che Vlasic e Kramaric non sono certo seconde scelte mentre in difesa si farà notare Bradaric fresco di vittoria del campionato francese con il Lille.

I convocati

Portieri: Lovre Kalinic (Aston Villa), Dominik Livakovic (Dinamo Zagabria), Simon Sluga (Luton)
Difensori: Domagoj Vida (Besiktas), Dejan Lovren (Zenit), Sime Vrsaljko (Zenit), Borna Barisic (Koper), Duje Caleta-Car (Marsiglia), Josip Juranovic (Legia Varsavia), Domagoj Bradaric (Lille), Mile Skoric (Osijek), Josip Gvardiol (Dinamo Zagabria)
Centrocampisti: Luka Modric (Real Madrid), Mateo Kovacic (Chelsea), Marcelo Brozovic (Inter), Milan Badelj (Genoa), Mario Pasalic (Atalanta), Nikola Vlasic (Cska Mosca), Luka Ivanusec (Dinamo Zagabria)
Attaccanti: Ivan Perisic (Inter), Andrej Kramaric (Hoffenheim), Ante Rebic (Milan), Josip Brekalo (Wolfsburg), Bruno Petkovic (Dinamo Zagabria), Mislav Orsic (Dinamo Zagabria), Ante Budimir (Osasuna)

Il CT - Zlatko Dalic - Considerato un vero e proprio mito in patria per la conquista della finale nel 2018, è ct della Nazionale dal 2017. In precedenza, dopo le esperienze da giocatore sempre nei balcani, ha iniziato ad allenare nel Varteks per poi spostarsi tra Arabia e Abu Dhabi dove con l'Al Ain ha vinto tre coppe e ha conquistato anche la finale della Champions asiatica).

La probabile formazione (4-3-3): Livakovic; Vrsaljko, Lovren, Vida, Barisic; Brozovic, Modric, Kovacic; Rebic, Petkovic, Perisic

La stella - Luka Modric

La possibile rivelazione - Josip Brekalo

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000