Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Inter, occasione persa a una settimana dal derby d'Italia. E la stanchezza si fa sentire

Inter, occasione persa a una settimana dal derby d'Italia. E la stanchezza si fa sentireTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 11 gennaio 2021 00:54I fatti del giorno
di Gaetano Mocciaro

Occasione persa per l'Inter, che a 4 minuti dalla fine della sfida contro la Roma si fa raggiungere, dopo aver pregustato una vittoria in rimonta. I nerazzurri perdono due punti nei confronti del Milan e ancora una volta non riescono a vincere uno scontro diretto. Pari con i giallorossi, così come successo contro Lazio e Atalanta, ko contro il Milan e unica vittoria contro il Napoli.

All'Olimpico va in scena una bella partita, per merito anche dei nerazzurri che spingono da subito, sfiorando il gol e trovando un Pau Lopez in giornata di grazia. Skriniar e Hakimi nella ripresa ribaltano lo svantaggio iniziale firmato Pellegrini, ma Mancini a quattro minuti dalla fine toglie la gioia della vittoria agli uomini di Conte, arrivati sulle gambe negli ultimi minuti e schiacciati nella propria area di rigore, a seguito del forcing giallorosso e le sostituzioni di Vidal, Hakimi e Lautaro che hanno abbassato il baricentro. Il cileno chiede il cambio per un problema fisico, l'argentino e il marocchino pagano il dispendio di energie e le tante partite giocate in pochi giorni.

Tra i migliori in campo proprio Hakimi, che eguaglia Maicon nel computo delle reti segnate in Serie A da un difensore in una singola stagione: 6. Con la differenza che l'ex Real Madrid ha oltre un girone per migliorare il record. Bene Brozovic, entrato in entrambe le reti. Promossa anche la coppia d'attacco Lautaro-Lukaku, nonostante siano andati a secco. Skriniar segna ma alla fine viene beffato da Mancini in occasione del 2-2. Antonio Conte promuove i suoi, ammette una stanchezza data dei tanti impegni e si proietta ai prossimi incontri contro la Fiorentina in Coppa Italia e la Juventus in campionato. Sempre con questa squadra, perché di mercato non se ne parlerà.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000