Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

La Roma vola anche col turnover. Ora Inter e Lazio per dimostrare di essere grande con le grandi

La Roma vola anche col turnover. Ora Inter e Lazio per dimostrare di essere grande con le grandiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
giovedì 07 gennaio 2021 00:34I fatti del giorno
di Gaetano Mocciaro

Il turnover c'è ma non si vede. Tutto facile, molto facile. Pure troppo, per la Roma a Crotone. Giallorossi avanti di tre reti all'intervallo, giocando sul velluto. Poi si permettono di gestire le energie in vista della partita di domenica a pranzo contro l'Inter. La squadra di Paulo Fonseca si distingue per il gioco arioso, che non risente per nulla del turnover attuato oggi dal tecnico. Si accomodano in panchina Dzeko, Pellegrini e Veretout, ma nessuno sembra accorgersene. Nemmeno delle assenze di Spinazzola e Pedro, che il tecnico punta a recuperare dagli infortuni per la sfida contro i nerazzurri. La stella della prima frazione di gara è Borja Mayoral, che segna due reti e procura l'assist del tris. Molto bene, ma non è ormai una novità, Henrikh Mkhitaryan, capace con la stessa disinvoltura a segnare e far segnare. L'armeno è già a 8 reti e 6 assist in 16 partite di campionato, un ritmo da top d'Europa. Terzo posto in classifica consolidato, ora testa a due big match (Inter e Roma) forti di un ottimo momento di forma, che vede i giallorossi reduci da tre successi consecutivi. Grande con le piccole e piccola con le grandi, dicono i detrattori, si pensi alle sconfitte contro Napoli e Atalanta e ai pareggi contro Juventus e Milan. Se questa squadra cambierà pelle anche in questi confronti lo scopriremo a breve, Fonseca però bada al sodo, ai tre punti, e sembra non preoccuparsene.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000