Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Una Roma di carattere riacciuffa l'Inter. Ora il derby per vincere uno scontro diretto

Una Roma di carattere riacciuffa l'Inter. Ora il derby per vincere uno scontro direttoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 11 gennaio 2021 00:52I fatti del giorno
di Gaetano Mocciaro

La Roma si illude, viene ribaltata e trova la forza di raddrizzare la partita contro l'Inter. Una buona prestazione dei giallorossi, se non altro per il carattere visto all'Olimpico. Perché per lunghi tratti della partita sono gli ospiti ad avere il pallino del gioco, lasciando agli uomini di Fonseca solo l'arma del contropiede. Che ha funzionato, in occasione della rete del vantaggio firmata Pellegrini. Ma che ha visto i capitolini per buona parte del secondo tempo schiacciati nella propria area di rigore. Bravi a crederci sempre a bravi a spingere sfruttando il calo degli avversari, praticamente in riserva negli ultimi minuti. Henrikh Mkhitaryan da record, serve l'ottavo assist, unico con l'attaccante del Tottenham Harry Kane a segnare e far segnare con tanta frequenza. Mancini a quattro minuti dalla fine trova il suo secondo centro, riabilitando la sua prestazione. Nota speciale per Pau Lopez, spesso bistrattato e finito dietro Mirante nelle gerarchie di Paulo Fonseca, ma oggi pomeriggio eccezionale. Prossimo turno il derby contro la Lazio, l'occasione per dimostrare ai detrattori che questa Roma sa vincere anche gli scontri diretti: fin qui solo tre pareggi, con Juventus, Milan e per l'appunto l'Inter. E due pesanti ko contro Lazio e Napoli. Si deve fare meglio sotto questo aspetto, se si vuole puntare in alto. Ma Paulo Fonseca resta ottimista.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000