Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Da Ascoli a Lecce, la sfida dei bomber di Serie B: le aperture dei quotidiani

Da Ascoli a Lecce, la sfida dei bomber di Serie B: le aperture dei quotidianiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
giovedì 18 marzo 2021 10:04Rassegna stampa
di Claudia Marrone

Tanti i bomber della Serie B, emersi anche dall'ultimo turno per i più svariati motivi, e curioso come due dei tre principali quotidiani sportivi italiani ci consentano di fare un tour delle piazze della serie cadette per scoprirli.

Tuttosport vola a Lecce: "Coda nella storia del lecce". Spiegato il motivo: "La doppietta siglata a Venezia ha proiettato l’attaccante Massimo Coda verso la storia del Lecce. Il club giallorosso lo scorso 15 marzo ha festeggiato i 113 anni di esistenza e in tante stagioni mai nessun bomber aveva toccato, in Serie B, il tetto delle 17 reti stagionali. Due campionati fa Andrea La Mantia aveva raggiunto questa quota affiancando in classifica due ex giallorossi come Simone Tiribocchi e Daniele Corvia. Superata anche la leggenda Javier Ernesto Chevanton che nella stagione 2002/’03, in Serie B, siglò “solo” 15 gol. Coda però è andato oltre, scrivendo una nuova pagina che ha ancora spazio per essere riempita: mancano nove partite per migliorare questo score. Per il momento l’ex Benevento è fermo a 18 reti ed è il capocannoniere del torneo, dietro di lui insegue Mancuso a 15 reti".
Spazio poi anche al Vicenza, definitivo "Il collettivo del gol": "La cooperativa del gol. Può essere questo lo slogan perfetto che riassume in quattro parole il percorso sin qui disputato dal L.R. Vicenza che in 29 partite di campionato ha mandato in gol ben 16 giocatori. Un vero e proprio record per la squadra biancorossa che in questo particolare primato può giovarsi del contributo di elementi di tutti i reparti e che con 39 reti all'attivo rappresenta il quinto attacco più forte della cadetteria alle spalle di Lecce (55 centri), Empoli (52), Brescia e Cittadella (40) e alla pari con Monza e Pisa, tutte formazioni che però si trovano nella parte sinistra della classifica cadetta".

Spazio invece all'Ascoli sul Corriere dello Sport, che celebra Federico Dionisi. "Dionisi, il bomber che non molla mai", apre così il quotidiano, per proseguire poi: "A Pescara i tre gol sono stati realizzati da tre attaccanti, due dei quali arrivati a gennaio: Bidaoui e Dionisi.
Ora senza togliere nulla al primo, è soprattutto la presenza del secondo ad essere determinante, per quello che fa lui e per come coordina, ispira e suggerisce i movimenti dei compagni. Insomma, Federico Dionisi è il deus ex machina. Lo è in campo ma anche fuori, dove sa motivare, aggregare e sintetizzare tutti gli sforzi con parole chiare e dirette".

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Juve, il rischio concreto di restare fuori dalla Champions. Cagliari, che marcia
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000