Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Zanetti alla Gazzetta: “Argentina? Inizia ora il Mondiale. Inconsciamente obbligati a vincere"

Zanetti alla Gazzetta: “Argentina? Inizia ora il Mondiale. Inconsciamente obbligati a vincere"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
martedì 29 novembre 2022, 09:38Rassegna stampa
di Niccolò Santi

Così Javier Zanetti a La Gazzetta dello Sport sul gol di Lionel Messi contro il Messico: "Una liberazione, per me e tutto il mio Paese. Nel primo tempo non avevamo fatto neanche un tiro in porta, ballavamo con la possibilità di un’eliminazione che sarebbe stata un colpo durissimo, dopo che tutti ci avevano dato tra i favoriti. Quella rete ha sbloccato tutto, gioco a testa. Perché la verità è che la nostra nazionale è inconsciamente obbligata a vincere. È un discorso che avrebbe avuto valore anche per l’Italia, se fosse stata qui: l’obiettivo non è mai solo partecipare, per le grandi squadre. Ma adesso è iniziato il nostro Mondiale, con il gol di Leo. E anche la squadra dopo quell’episodio si è come sciolta, ha cominciato a giocare, ha poi meritato la vittoria".