Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Buffon all’ultimo ballo con la Juve. E la Coppa Italia può rendere l'addio più dolce

Buffon all’ultimo ballo con la Juve. E la Coppa Italia può rendere l'addio più dolceTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
martedì 18 maggio 2021 06:45Serie A
di Simone Dinoi

È cominciata la settimana che dirà tanto del futuro della Juventus. Dalla competizione europea che disputerà la prossima stagione, e che inciderà sul progetto tecnico da impostare, fino alla decisione attorno alla figura di Andrea Pirlo. Che è a tutti gli effetti l’allenatore bianconero e che, prima di affrontare la serata thriller di domenica sera con testa e corpo a Bologna ma con un orecchio teso a Bergamo e l’altro a Napoli, ha dato il via alla missione finale di Coppa Italia. Oggi ultimo allenamento, partenza per Reggio Emilia e poi conferenza stampa al Mapei Stadium nel più classico degli iter di vigilia. Si deciderà il futuro dunque. Futuro nel quale però, dopo tanti anni, non farà più parte Gianluigi Buffon che pochi giorni fa ha annunciato il suo addio, questa volta definitivo, alla Juventus e che domani contro l’Atalanta indosserà per l’ultima volta la sua seconda palle che è stata numero 1 e che da un paio d’anni veste quel 77 che un po’ stretto gli è stato.

Molte storie d’amore a un certo punto arrivano a una conclusione. Tutte, nel calcio. Perché prima o poi mettere un punto diventa necessario, anche per dar respiro al proprio discorso, alla propria carriera, alla propria vita. E Gigi Buffon ha deciso di chiudere la parentesi più bella della sua vita, quella a strisce bianconere che tanto gli ha fatto vincere, tanto l’ha fatto crescere e a cui lui ha dato altrettanto. Seguendo la squadra in Serie B all’apice della carriera, difendendo i colori, soffrendo e gioendo. Chiuderà il cerchio a Reggio Emilia, in quel Mapei Stadium dove meno di sette giorni fa ha ipnotizzato Berardi dal dischetto tenendo in piedi le speranze di Madama nella corsa Champions che dopo l’ultimo fine settimana si sono, inaspettatamente, riaccese all’improvviso. E lo farà da titolare difendendo i pali in una finale, quella di Coppa Italia. Proprio contro l’Atalanta che un anno fa già lo fece titubare. Poi sarà futuro per lui: con tutta probabilità ancora tra sul prato verde, almeno per un altro anno.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000