Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Juve, con i rientri di Chiesa e Danilo rosa quasi al completo. Ora Pirlo deve fare scelte forti

Juve, con i rientri di Chiesa e Danilo rosa quasi al completo. Ora Pirlo deve fare scelte fortiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 01 maggio 2021 07:00Serie A
di Simone Dinoi

Penultimo allenamento di preparazione in casa Juventus in vista della complicata trasferta della Dacia Arena dove la squadra di Andrea Pirlo affronterà l'Udinese allenata da Luca Gotti. L’ultimo passaggio in terra friulana non evoca bei ricordi per la truppa juventina caduta lo scorso luglio sotto i colpi di Nestorovski prima e Fofona poi. In quel periodo Madama aspettava solo i punti necessari alla conquista dello scudetto, nove mesi più tardi va a caccia di una vittoria vitale per proseguire la corsa alla prossima Champions League.

ROSA QUASI AL COMPLETO - Dopo le anticipazioni di metà settimana, anche le immagini della seduta di allenamento di ieri hanno confermato il recupero di Federico Chiesa e Danilo mentre resta ancora indisponibile, l’unico, Merih Demiral. Non due pedine banali nei meccanismi di Andrea Pirlo, due giocatori capaci di guidare, con il loro spirito da leader e le loro capacità tecnico-tattiche, un gruppo spesso parso appannato nel corso degli incontri stagionali. Entrambi abili e arruolabili per la trasferta di Udine, ma con una gestione ancora da decifrare nel caso specifico dell’ex viola. Se è praticamente certo che il laterale brasiliano tornerà titolare nella retroguardia, Pirlo deve ancora decidere se lanciare già dal primo minuto l’esterno classe 1997 o gestirne il rientro utilizzandolo come arma a gara in corso. Le prove di formazione di oggi, in questo senso, saranno decisive.

NOMI IMPORTANTI IN PANCHINA - Avere tutti a disposizione è una notizia fondamentale per la Juventus in questo delicatissimo rush finale. Opportunità che però obbligherà Andrea Pirlo a lasciare, quantomeno inizialmente, in panchina nomi importanti. Uno fra Bonucci e Chiellini infatti è destinato ad accomodarsi tra le riserve considerata la titolarità di De Ligt, così come in mezzo al campo, al netto di Chiesa, ne giocherà solo uno fra Arthur e Rabiot. Non indifferente anche il ballottaggio offensivo per un posto al fianco di Cristiano Ronaldo: Morata è stato decisivo nella gara di Firenze, Dybala va in cerca di quella continuità che può portarlo a diventare letale per le difese avversarie. Insomma, Pirlo in questo momento complicato dovrà fare scelte forti per il bene suo e della Juve. Serve polso, il momento è di quelli ricchi di pressione.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000