Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Juventus, Allegri: "Ora vediamo le cose con più ottimismo. Kean? Nel fare gol è bravissimo"

Juventus, Allegri: "Ora vediamo le cose con più ottimismo. Kean? Nel fare gol è bravissimo"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
domenica 17 ottobre 2021 23:40Serie A
di Niccolò Pasta

Nel post partita di Juventus-Roma, ai microfoni di Juventus Tv ha parlato Massimiliano Allegri, tecnico bianconero: “Oggi non era semplice, era una partita importante perché in caso di mancata vittoria il quarto posto si allontanava. Questo salto ci fa vedere le cose con ottimismo, battere la Roma non era facile e i ragazzi sono stati bravi”.

Gli italiani hanno fatto la differenza?
“Kean ha fatto gol e su quello bravissimo, deve migliorare nella rifinizione dell’azione. Bernardeschi se non si piace troppo è importante. De Sciglio lo conosco da 10 anni, gioca destro e sinistro come vuole, ma deve essere la normalità per questi giocatori”.

Cosa è andato meglio? E cosa dovete migliorare ancora?
“La cosa migliorata è la fase di palleggio, mentre la rifinizione negli ultimi 30 metri dobbiamo essere più bravi a fare la scelta giusta”.

Sta trovando la chimica giusta?
“I giocatori sono molto bravi, ora c'è spirito giusto e voglia di fare fatica. Siamo solo all’inizio, possiamo migliorare”.

Pensi di gestire le energie di tutti o a San Pietroburgo metterai in campo chi ha giocato meno?
“A San Pietroburgo è una partita difficile, di Champions, ma dovrò valutare martedì perché i sudamericani sono arrivati venerdì notte. Alex Sandro è tornato e non stava in piedi, gli altri stanno bene ma devo valutare Chiellini e De Ligt, poi Morata. La cosa di cui sono contento è che chi entra in campo ora incide”.

Tornano gli 1-0.
“Non abbiamo ancora vinto con due gol di scarto, speriamo di farlo presto”.

Szczęsny ha sentito la tua fiducia?
“È una questione psicologica, non è che diventano scarsi se sbagliano. Szczęsny è un portiere di valore internazionale, gli errori li fanno tutti. Nelle ultime partite ha fatto molto bene”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000