Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

L'ultimo Torino dell'anno: Brekalo saluta il granata, possibile chance per Seck

L'ultimo Torino dell'anno: Brekalo saluta il granata, possibile chance per SeckTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
giovedì 19 maggio 2022, 16:30Serie A
di Simone Lorini

Il Torino pensa al futuro, come evidentissimo anche dalla conferenza di Ivan Juric, quasi totalmente incentrata su chi l'anno prossimo resterà a sua disposizione: con l'incognita Belotti ancora non svelata, gli interrogativi non finiscono certo con l'attacco, anzi sono concentrati sul centrocampo, dove la permanenza di Pobega, Mandragora e Praet è fortemente in dubbio. Non c'è invece per quanto riguarda Bremer, che lascerà i granata con grande rimpianto del tecnico: il brasiliano è peraltro infortunato e salterà la sfida di domani.

Brekalo titolare nonostante tutto, ballottaggio aperto tra Praet e Seck
Qualche indicazione è arrivata dallo stesso Juric: in porta ci sarà Berisha, Vojvoda non è al meglio e verrà sostituito da Ansaldi, Brekalo dovrebbe partire dall’inizio nonostante sia destinato all’addio. È aperto il ballottaggio tra Praet e Seck, sulla destra giocherà Aina mentre in attacco si vedrà Belotti, chiamato poi a decidere sulla nuova offerta del club. In difesa, infine, nessuna novità, con Izzo e Rodriguez come braccetti e Zima centrale.