Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Le pagelle dell'Inter - Skriniar MVP e match winner. La LuLa non incide, Handanovic sì

Le pagelle dell'Inter - Skriniar MVP e match winner. La LuLa non incide, Handanovic sìTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 08 marzo 2021 22:49Serie A
di Simone Bernabei

Handanovic 7 - Spericolato in certi frangenti con gli appoggi in uscita, straordinario per reattività e prontezza sul colpo di testa di Zapata in chiusura di primo tempo. Conferma l'ottimo momento di forma
Skriniar 7 - E' il migliore del pacchetto per chiusure difensive (nonostante qualche difficoltà nel corpo a corpo con Zapata) ed è colui che grazie al suo gol sblocca il risultato e regala il successo, pesantissimo, alla sua Inter
De Vrij 6 - Qualche piccola sbavatura nelle chiusure difensive, a volte sembra spiazzato quando Brozovic si abbassa quasi nel ruolo di libero per far partire l'azione. Ma come tutta la retroguardia regge bene
Bastoni 6,5 - Dalla sua parte Maehle ha gambe veloci e propositive, ma lui non si fa intimorire. Anzi. Solite ottime giocate difensive, anche se davanti ha uno dei migliori attacchi del torneo
Hakimi 6 - Era attesissimo, il duello sulla sua corsia con Robin Gosens. I due però, chissà se per timore reverenziale, finiscono praticamente per annularsi. Per il marocchino qualche errore di gestione del pallone in fase di spinta, ma pure una chiusura determinante dentro l'area di rigore nel primo tempo (dall'85' D'Ambrosio sv)
Barella 6 - Parte bene, col solito dinamismo prestato alla costruzione della manovra. Col passare dei minuti perde un po' di efficacia e si innervosisce, ma la sua prova resta comunque positiva
Brozovic 6,5 - Il gioco dell'Inter è incentrato sul movimento a pendolo fra attacco e difesa del croato. Ogni ripartenza dal basso passa dai suoi sapienti piedi (dal 77' Gagliardini sv)
Vidal 5,5 - Torna titolare al posto di Eriksen, ma la sua non è una prestazione da ricordare. Qualche errore di troppo nella zona calca del campo, soprattutto quando la squadra è in uscita e perdere palloni significa prestare il fianco alle infilzate della Dea (dal 52' Eriksen 6,5 - Entra benissimo in partita. Soprattutto per l'attenzione e la voglia con cui lavora in fase difensiva)
Perisic 6 - E' praticamente un terzino aggiunto, visto che l'Atalanta lo costringe a stare basso spesso e volentieri. Lui non si fa problemi e accetta il compito come spesso gli capita ultimamente. Poco brillante davanti, estremamente prezioso dietro (dall'85' Darmian sv)
Lautaro 6 - Il tipo di partita lo porta a stare più basso del solito e più distante da Lukaku. In pratica, a seconda delle fasi, è una mezzala aggiunta. E il suo apporto è utile soprattutto in questo (dal 77' Sanchez sv)
Lukaku 5,5 - Partita di sofferenza e lotta, quella dell'Mvp del mese di febbraio. Dà e riceve colpi, soprattutto nel duello con Djimsiti che mette in atto una marcatura a uomo asfissiante. Lavoro utile e preziosissimo per la squadra, anche se con qualche sbavatura di troppo là davanti

Antonio Conte 6,5 - Imposta la partita lasciando palla all'Atalanta, puntando su solidità difensiva e ripartenze letali. Un rischio, contro la squadra di Gasperini, ma che alla fine porta risultati. Bene il cambio Vidal-Eriksen a inizio ripresa e pure le altre sostituzioni nel finale

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Il nervosismo e il futuro di CR7. La lotta Champions si infiamma
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000