Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Le pagelle della Lazio - Correa ispirato, difesa troppo molle. Immobile, il giorno della liberazione

Le pagelle della Lazio - Correa ispirato, difesa troppo molle. Immobile, il giorno della liberazioneTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 18 aprile 2021 17:11Serie A
di Pierpaolo Matrone

LAZIO-BENEVENTO 5-3
Marcatori: 10' aut De Paoli, 21', 90' Immobile, 37' Correa, 45' Sau, 47' aut. Montipò, 64' Viola, 85' Glik

Reina 6 - Esente da colpe sui tre gol, commette un piccolo errore sul gol di Lapadula ma per sua fortuna l'arbitro lo annulla. Risponde presente nel finale - specie su Depaoli all'85' - quando il Benevento alza il baricentro.

Marusic 5,5 - Si cala bene nel nuovo ruolo, ma su due gol subiti c'è il suo zampino in negativo: non scala in marcatura su Sau prima, butta giù l'avversario per il rigore del 2-4 poi.

Acerbi 5,5 - Una splendida chiusura in tandem con Fares nel primo tempo è una delle poche cose difficili da fare in questa partita. Mezzo punto in meno per essersi perso Glik in occasione della rete del 3-4 con una marcatura troppo molle.

Radu 6 - Primo tempo tranquillo, in cui spesso si stacca e va anche vicino al gol con una torsione su palla inattiva. Ripresa più complicata, ma non ci sono sbavature.

Lazzari 6,5 - Torna titolare e fa capire che averlo in campo fa tutta la differenza del mondo. Motorino inesauribile sulla destra, con la sua facilità di corsa si incunea sempre bene e mette in difficoltà gli avversari.

Milinkovic-Savic 7 - Un assist e un rigore conquistato. Tanta corsa e anche lo spirito di sacrificio nelle coperture finali. Il Sergente sta bene e si vede.

Lucas Leiva 6 - Smaltito un problema ai flessori, si mette in cabina di regia e gestisce bene i tanti palloni che gioca nel primo tempo. Nella ripresa Farris lo risparmia, essendo diffidato. Dal 57' Parolo 6 - Si concentra sulla fase difensiva e aiuta i compagni, spendendo anche un giallo se necessario. Nel finale trova l'assist per Immobile.

Luis Alberto 6,5 - Incide meno del solito, ma non sbaglia nulla e regala l'assist ad Immobile. Un paio di buone combinazioni e di giocate interessanti nella prima frazione di gioco. Dal 70' Akpa Akpro 5,5 - Rimedia subito un giallo, poi esce dopo un quarto d'ora per un problema fisico. Dall'87' Hoedt s.v.

Fares 6 - Si districa bene soprattutto in fase offensiva. Un paio di cross interessanti e un tiro su cui Montipò deve compiere un miracolo nella sua partita. Dal 57' Lulic 6 - Meno offensivo del solito, viene mandato in campo per aiutare nella gestione con la sua esperienza.

Correa 7 - Un gol, un assist (anche se formalmente no) e il tocco che propizia l'autogol di Montipò. L'argentino torna titolare e dimostra di essere il partner perfetto per Immobile. Ispirato. Dal 70' Muriqi 6 - Dà una mano con i suoi centimetri sulle palle inattive, ma in contropiede fa più fatica di altri compagni.

Immobile 7,5 - Pronti-via, colpisce subito un palo e accoglie un'altra gara che pare stregata. Dopo pochi minuti favorisce l'autorete di Depaoli, ma non interrompe un digiuno che va avanti dal 7 febbraio. Ci riesce poco dopo a tu per tu con Montipò e raggiunge quota 150 in Serie A. 151 nel finale, finalizzando al meglio un contropiede. Per lui è il giorno della liberazione.

All. Massimiliano Farris 6,5 - Terza consecutiva in panchina, visto che Inzaghi ha ancora il Covid-19. Per la facilità con cui la Lazio punge il Benevento in avanti la preparazione della gara sarebbe almeno da 7. Ma il voto è figlio anche del secondo tempo complicato della sua squadra, che perde le distanze e non gestisce nel migliore dei modi. Un ulteriore step di crescita passa proprio per quest'aspetto.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000