Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Napoli ultimo vero test, poi l'Inter potrà sentirsi quasi Campione d'Italia

Napoli ultimo vero test, poi l'Inter potrà sentirsi quasi Campione d'ItaliaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 17 aprile 2021 07:30Serie A
di Alessandro Rimi

Handanovic, Skriniar, de Vrij, Bastoni, Hakimi, Barella, Brozovic, Eriksen, Perisic, Lautaro, Lukaku. L'undici di Antonio Conte sta per diventare una filastrocca. O forse lo è già. È l'undici che vince da undici partite di fila in Serie A. L'undici che, se guardiamo al dominio incontrastato della Juventus nei nove anni addietro, sta per compiere un'impresa straordinaria. Sta per compierla dopo nemmeno due anni di lavoro con Conte in panchina, di cui uno e mezzo inghiottito dall'indesiderabilissimo covid. L'undici, di partenza, ha messo undici punti tra sé e il Milan. A un certo punto, dopo la sconfitta di Genova contro la Sampdoria di Ranieri, il comandante Antonio ha guardato i suoi guerrieri, uno a uno, forgiandoli nel segno del successo incondizionato. Vincere. Non importa come, non importa con quanta distanza. Diventa, l'Inter, una squadra imbattibile, imperforabile, indiscutibile. Indiscutibilmente leader. Una squadra da scudetto. A Napoli i nerazzurri affronteranno potenzialmente l'ultimo vero test nella strada che porta al titolo. Battaglieranno contro una squadra che, senza le pesantissime assenze in attacco, abbracciato da un clima anche solo lievemente più sereno, avrebbe potuto competere per la poltrona più comoda. Chiedere al capitano dell'Inter, quando all'andata tolse dalla porta due gol praticamente fatti. Sarà tosta. Potrebbe addirittura rallentare l'Inter al San Paolo ma, non c'è più l'ombra di un solo dubbio che a fine stagione, sarà comunque campione d'Italia.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000