Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Tutto troppo semplice per la Juventus: Kulusevski-Morata, 2-0 sul Genoa all'intervallo

Tutto troppo semplice per la Juventus: Kulusevski-Morata, 2-0 sul Genoa all'intervalloTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 11 aprile 2021 15:46Serie A
di Gaetano Mocciaro

Tutto semplice la Juventus oggi pomeriggio contro il Genoa. Due reti segnate in poco più di venti minuti a legittimare una netta differenza di valori in campo.

Nessuna sorpresa nell'undici scelto da Pirlo, con l'unico vero ballottaggio vinto da Rabiot su Arthur. Kulusevski torna titolare, a sedersi in panchina è Alex Sandro. Ballardini sceglie Scamacca e Pandev come coppia d'attacco mentre in mediana al posto dello squalificato Strootman c'è Rovella, giocatore di proprietà dei bianconeri.

Partita che ha fin qui poco da dire perché già sbloccata dopo soli cinque minuti: grande giocata di Cuadrado che finta su Rovella e in dribbling va sul fondo, mettendo in mezzo per Kulusevski, che apre il piatto sinitro e mette il pallone sul palo più lontano. È il suo quarto gol in campionato.

La timida reazione del Genoa si affida alla velocità di Zappacosta, che costringe Cuadrado a un fallo da giallo e da punizione. Ma sulla seguente ripartenza arriva il raddoppio con Alvaro Morata. Azione partita grazie a Federico Chiesa, bravissimo a rubar palla a Radovanovic e involarsi verso l'area di rigore. Conclusione dell'esterno che trova la respinta di Perin, sul tap in Cristiano Ronaldo colpisce il palo ma c'è libero anche Morata che deve appoggiare in rete. Gol numero 8 in Serie A per lo spagnolo.

Juventus che gioca sul velluto, fa girar palla con disinvoltura trovando un avversario quasi disorientato, incapace di contenerla, mentre dietro c'è un De Ligt in grande forma, praticamente insuperabile. Prima dell'intervallo ancora un paio di squilli, con Rabiot e ancora con Kulusevski ma l'ex Perin è bravo a farsi trovare pronto.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000