Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Il Venezia sbanca Palermo e vede la finale playoff: le aperture dei quotidiani sportivi

Il Venezia sbanca Palermo e vede la finale playoff: le aperture dei quotidiani sportiviTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 21 maggio 2024, 10:04Serie B
di Tommaso Maschio

Nella serata di ieri il Venezia ha piazzato un importante colpo in vista della finale dei play off di Serie B andando a vincere sul campo del Palermo, che ora sarà costretto a vincere con almeno due gol di scarto al ritorno, mettendo in discesa la qualificazione. Queste le aperture dei quotidiani sportivi:

Il Venezia è spietato. Pierini colpisce e il Palermo va ko. Le mosse di Vanoli fanno la differenza”, è il titolo de La Gazzetta dello Sport che poi continua: “Come un tuono in una serata placida. Il primo round tra Palermo e Venezia stava scorrendo senza sussulti, lo stadio stracolmo aspettava con ansia l’emozione, ogni volta che la palla si avvicinava all’area di Joronen il cuore cominciava a battere. - prosegue l’artivolo - Invece niente, il botto è esploso dall’altra parte, in un momento in cui c’era la percezione che in campo stava cambiando qualcosa, con le prime sostituzioni, dopo un’ora di schermaglie. (…) Questa è la Serie B, questi sono i playoff, e qui quando pensi di avere una certezza subito arriva la sorpresa. Ma è evidente: venerdì il Venezia potrà anche perdere con un gol di scarto, mentre il Palermo dovrà vincere segnandone almeno due di più”.

Venezia, blitz a Palermo. Adesso la finale è vicina”, è invece il titolo di Tuttosport che poi prosegue nel sottotitolo: “Semifinale d’andata: al Barbera i veneti dimostrano di essere i favoriti ai playoff e prenotano il passaggio di turno. Venerdì il ritorno, potranno anche perdere con un gol di scarto”.

Un piede e mezzo in finale. Ce l’ha il Venezia che fa il blitz al Barbera grazie a una perla di Pierini e manda in “depressione” il Palermo. Venerdì la squadra di Vanoli potrà anche perdere con un gol di scarto al Penzo, ai siciliani servirà un miracolo per potersi giocare l’ultimo posto per la A. - si legge in apertura d’articolo - Vince la squadra più esperta e che ha fatto meglio in campionato, ma il Palermo avrebbe sicuramente meritato di più. Partita a scacchi, lagunari più presenti in mezzo al campo e abili a girare palla da un fronte all’altro. Palermo attento a non scoprirsi per evitare quello che successe a marzo, quando il Venezia andò a nozze negli spazi lasciati liberi dai rosanero”.

Infine il Corriere dello Sport che apre con: “Il Palermo si distrae. Vanoli vince con Pierini. Rosanero sconfitti al Barbera davanti a 32mila spettatori. - prosegue ancora nel sottotitolo – Come in campionato, veneti ancora vittoriosi. Mignani ora dovrà vincere con due gol di scarto a Venezia per la finale”.

“La cura del dettaglio, si dice sempre così. Il Palermo attento, volitivo, propositivo per la prima ora si distrae in un solo momento della partita, consentendo a Pierini di ricevere e calciare facilmente. - si legge all’interno - Gol splendido ma l'unico vero tiro verso la porta di Desplanches: quello decisivo a dare al Venezia (alla 3ª vittoria di fila in 2 anni al Barbera) un vantaggio enorme nel ritorno previsto venerdì. I rosa dovranno vincere con due gol di scarto per arrivare in finale”.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile