Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
esclusiva

Grosseto, Galligani: "Playoff? All'inizio un sogno, ora possono divenire realtà"

ESCLUSIVA TMW - Grosseto, Galligani: "Playoff? All'inizio un sogno, ora possono divenire realtà"
© foto di US Grosseto1912-Noemy Lettieri
martedì 13 aprile 2021 19:34Serie C
di Claudia Marrone

"Elia mani di forbice": no, non è il remake del noto film d Tim Burton Edward mani di forbice. E' semmai l'appellativo che si può dare all'attaccante del Grosseto Elia Galligani, non solo talentuoso in campo, ma anche bravissimo come parrucchiere: ne sa qualcosa il vicepresidente del club toscano Simone Ceri, che ha sfidato il giocatore, promettendo di farsi tagliare capelli in caso di un gol che secondo lui non sarebbe arrivato. Ma di gol invece ne sono arrivati, eccome se ne sono arrivati. Due, per altro, domenica, nella gara contro la capolista Como.
Sotto di due reti a zero, il Grosseto con la doppietta del classe '92 ha pareggiato i conti con i lariani: "Nel primo tempo la gara poteva anche sembrare chiusa, ma ci credevamo, eravamo in partita e lo sapevamo: abbiamo disputato un ottimo secondo tempo, fondamentalmente il match è stato molto equilibrato. Per noi è stato un punto prezioso, dopo il 2-2 ho chiuso la gara in difesa per mantenerlo. Alla vigilia poteva essere forse un risultato impensabile, ma è diventato realtà", così Galligani ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com.

Undicesimo posto, o decimo a pari merito col Novara: a inizio anno era impensabile anche la classifica del Grosseto?
"A inizio anno i playoff sembrano un sogno, la salvezza era l'obiettivo, ma adesso possono anche essere conquistati: vincere domenica sarebbe già un ottimo passo avanti. Ovviamente la cosa migliore sarebbe vincere tutte le restanti tre partite, ma pensiamo a una gara per volta".

A livello personale, invece, ti aspettavi questa resa al tuo primo anno di C?
"Credo siamo il miglior momento della mia carriera, ho confermato gol e assist fatti in Serie D, ma fino a due gare fa non ero molto contento, sono uno che vuole sempre di più. E voglio dare ancora di più in questo rush finale".

A proposito di gol e assist. Dopo che il vice presidente ha dovuto sottoporsi al taglio di capelli... altri hanno osato sfidarti???
"(Ride, ndr) Nessuno ha detto più nulla! E comunque il presidente venerdì dovrà finire di pagare pegno, c'è la rasatura che lo attende".

Ma a una chioma magari biancorossa se centrate i playoff, ci avete pensato?
"No, non esageriamo (ride di nuovo, ndr)! Intanto pensiamo a conquistarli, anche perché una volta dentro potremmo divertirci: credo che si dirà la nostra anche in eventuali spareggi promozione".

Un anno particolare, il Covid-19 sta ancora imperversando: che campionato è?
"Al netto del Covid-19, la C è un campionato molto diverso dalla Serie D, c'è un'organizzazione diversa, c'è più gioco: come dicevo prima ambientarsi ha richiesto un po' di tempo, ma adesso siamo cresciuti, e stiamo dicendo la nostra in un girone non facile, molto combattuto e tutto ancora da scrivere".

© Riproduzione riservata
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000