Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

...con Gianluca Sansone

...con Gianluca SansoneTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 20 febbraio 2021 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo
“Bologna e Sassuolo ambienti top, squadre discontinue per i troppi giovani. Io in D? Meglio di una C con un progetto campato in aria, ma il Casarano vuole risalire”

“Bologna-Sassuolo? Entrambe le squadre hanno calciatori interessanti ma giovani, per questo non riescono ad essere continue in ogni occasione”. Così a Tuttomercatoweb il doppio ex di Bologna e Sassuolo, Gianluca Sansone, oggi attaccante del Casarano.

E stasera per chi tifa?
“Ho avuto un forte legame con entrambe le piazze. Mi sono sentito a casa. Sono due ambienti molto professionali, ho visto sia da una parte che dall’altra grande professionalità. Non puoi non star bene in una delle due squadre”.

A Bologna si chiede di alzare l’asticella.
“Bologna è una piazza importante, normale essere esigenti. Il mister non le manda mai a dire, pretende tanto dalla propria squadra e da tutto l’ambiente: non si nasconde”.

E il Sassuolo?
“Si era fatto male Caputo nel momento migliore. Poi ci sono giovani forti e quindi come detto possono capitare dei momenti un po’ discontinui. Entrambi gli allenatori però stanno facendo bene”.

E lei che ci fa in Serie D?
“Tante squadre con cui ho avuto contatti avevano progetti campati in aria. La situazione economica generale non è il massimo. Ho accettato la sfida in D l’anno scorso al Cerignola e ora a Casarano, ho trentaquattro anni e preferisco far parte di un progetto serio piuttosto che di una C tanto per”.

L’anno scorso poteva andare al Palermo.
“Avevamo parlato, poi Sagramola (amministratore delegato del Palermo, ndr) ha rilasciato delle dichiarazioni che non mi sono piaciute, se devo lavorare con persone che hanno scarsa considerazione di me preferisco non farlo. Io guardo avanti e se guardare avanti vuol dire dare il massimo in Serie D lo faccio”.

La rivedremo tra i professionisti?
“Siamo primi, le cose stanno andando bene. La società è forte, vuole tornare tra i professionisti. I presupposti sono giusti”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000