Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Slavia Praga-Arsenal 0-4, le pagelle: Saka imprendibile, Boril e Hromada inadeguati

Slavia Praga-Arsenal 0-4, le pagelle: Saka imprendibile, Boril e Hromada inadeguati  TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Insidefoto/Image Sport
giovedì 15 aprile 2021 23:26Calcio estero
di Mattia Alfano

Slavia Praga-Arsenal 0-4

Marcatori : 18' Pepe, 21' Lacazette, 24' Saka, 77’ Lacazette.

SLAVIA PRAGA

Kolar 5 - Non chiude il primo palo e si fa sorprendere sia in occasione della rete di Pepe che sul gol realizzato da Saka.

Bah 5 - Poco reattivo su Pepe, non è all’altezza della situazione e viene sostituito all’intervallo. (dal 45’ Visinsky 5,5 - Non dà la giusta svolta la centrocampo.).

Holes 5 - Fatica a contenere gli attaccanti gunners e, in occasione della prima rete degli ospiti, è troppo leggero su Pepe.

Zima 5,5 - Interviene spesso in ritardo su Saka e non trasmette sicurezza al reparto arretrato. Sulla quarta rete ospite scivola in maniera grottesca e lascia la strada spianata a Lacazette, che chiude i giochi.

Boril 4,5 - Dovrebbe trascinare i suoi ma è il peggiore in campo. Non riesce mai ad anticipare Saka, che lo ridicolizza per tutto il primo tempo. (dal 45’ Dorley 5,5 - Spesso troppo lento in avvio di azione, fatica a verticalizzare.).

Hromada 4,5 - Non filtra il reparto difensivo ed è sempre costretto a correre dietro Smith-Rowe. Non contento, stende Saka in area di rigore e viene giustamente punito da Cakir. (dal 45’ Masopust 6 - Lotta e prova a dare una scossa alla squadra.).

Sevcik 6 - Il migliore dei suoi. Fa su e giù per la corsia destra e tenta sempre di offrire soluzioni ai compagni scattando in profondità.

Stanciu 5 - È il giocatore di maggior talento ma non cambia mai passo. Esce all’intervallo dopo una prestazione molto deludente. (dal 45’ Lingr 5,5 - Propositivo, fatica però ad essere lucido nell’ultima giocata.).

Provod 5 - Prova a far valere la sua fisicità a centrocampo, ma commette numerosi errori tecnici in zone del campo dove è vietato sbagliare.

Olayinka 5 - Nervoso per tutta la gara. Non supporta Kuchta ed è spesso fuori dall’area di rigore avversaria.

Kuchta 5 - Un vero fantasma. Non si è mai proposto ai compagni e non è mai andato alla conclusione. Inesistente. (dal 71’ Tecl 5,5 - Guadagna qualche punizione, ma poco presente negli ultimi venti metri avversari.).

ARSENAL

Leno 6 - Praticamente mai chiamato in causa. Disputa una gara da spettatore non pagante.

Chambers 6,5 - Attento su Olayinka. Non va in affanno e disputa una prestazione più che sufficiente.

Holding 6,5 - Guida la difesa e annulla Kuchta. Fa vivere a Leno una serata tranquilla.

Mari 6,5 - Oggi il compagno perfetto per Holding. Sicuro e reattivo, vince numerosi duelli aerei.

Xhaka 6,5 - Oggi terzino sinistro adattato. Sulla corsia mancina fa la guerra con Sevcik. Prestazione attenta e ordinata la sua.

Ceballos 6,5 - Gioca semplice, a due tocchi. Spacca in due il campo con le sue accelerazioni fulminee.

Partey 6,5 - Partita solida la sua. Ma questa non è una novità. È il solito motore del centrocampo gunners. (dal 79’ Soares s.v.).

Saka 7 - Sulla destra è incontenibile. Boril non lo prende mai. Ogni volta che si accentra sul mancino fa paura. Realizza il tris gunners partendo proprio dal lato destro e convergendo sul suo piede preferito. (dal 79’ Martinelli s.v.).

Smith-Rowe 6,5 - Si fa trovare sempre libero tra le line, dove può inventare per i compagni. Serve due assist sgusciando con eleganza tra le maglie avversarie. (dal 67’ Elneny 6 - Entra bene e dà equilibrio alla mediana.).

Pepe 7 - Sulla sinistra fa ciò che vuole. Apre le marcature col suo mancino chirurgico e serve l’assist per Lacazette, che chiude il match. (dal 88’ Balogun s.v.).

Lacazette 7 - Non va chissà quante volte alla conclusione, ma quando gli capita l’occasione è sempre lucido davanti al portiere avversario. Realizza due reti ed è un vero cecchino. (dal 79’ Nketiah s.v.).

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000