Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Bologna, Fenucci: "Mihajlovic non si discute. Presto ci incontreremo per progettare il futuro"

Bologna, Fenucci: "Mihajlovic non si discute. Presto ci incontreremo per progettare il futuro"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
lunedì 24 maggio 2021 09:30Serie A
di Lorenzo Di Benedetto

L'amministratore delegato del Bologna, Claudio Fenucci, ha parlato a Radio Rai nella trasmissione Radio Anch'io Sport. Queste le sue parole, a partire dall'iniziativa di ieri per Patrick Zaki, con il club che ha trasmesso una sua foto sul tabellone del Dall'Ara prima della sfida contro la Juventus: "Non è la prima volta che facciamo qualcosa per lui, andava all'università di Bologna e il calcio deve sempre essere presente su questi temi sociali".

Ieri Mihajlovic si è lamentato per la prova deludente dei suoi. Cosa ne pensa?
"È stata una partita brutta, volevamo regalare una soddisfazione finale ai tifosi. La stagione poteva andare meglio ma anche molto peggio, visto che non siamo mai entrati nella lotta per non retrocedere".

A che punto siete con la ristrutturazione del Dall'Ara?
"Il tema degli stadi che anche i media da tempi sottolineano penso che sia un problema non solo per il Bologna ma anche per altri club. Gli impianti devono essere rinnovati, noi siamo a buon punto e a settembre dovrebbe arrivare il via libera per poi partire con la gara d'appalto. Non ci dovrebbero essere problemi per ristrutturare lo stadio. I lavori partiranno nel 2022, resta solo da capire il mese".

Mihajlovic verrà confermato?
"Abbiamo un rapporto particolare con Sinisa e siamo molto legati a lui. Non è in discussione, ha ancora due anni di contratto e i primi di giugno ci vedremo per capire come rinforzare la squadra. La proprietà vuole un Bologna più forte, parleremo con il mister per capire dove intervenire, anche se il mercato sarà particolare, come negli ultimi mesi. Vedremo come investire e come far crescere i nostri giovani".

I fondi di investimento: vuoi eravate tra le società favorevoli. Farete causa ad Andrea Agnelli per aver fatto fallire l'operazione?
"Il tentativo di creare la Superlega, con motivazioni finanziarie, ha imposto una grande riflessione sul calcio italiano. Noi eravamo favorevoli ai fondi, volevamo affidarci a esperti anche per la cessione dei diritti tv, con la Lega che si sarebbe occupata di calcio. Da tempo non parliamo di riforme del calcio ma ci sono problemi organizzativi e contrattuali, con Leggi che riflettono un mercato che non esiste più. Oggi avremo un'altra riunione con dirigenti e presidenti per capire come ripartire in tutto il calcio professionistico".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000