Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le pagelle del Torino - Ilic e Ricci, che centrocampo. Karamoh entra e segna subito il poker

Le pagelle del Torino - Ilic e Ricci, che centrocampo. Karamoh entra e segna subito il pokerTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 27 maggio 2023, 17:08Serie A
di Andrea Piras

Risultato finale: Spezia-Torino 0-4

Milinkovic-Savic 6 - Sempre molto attento sui palloni che arrivano all’interno della propria area di rigore. Dopo un primo tempo tutto sommato tranquillo, sventa una conclusione potente di Nikolaou nella ripresa.

Schuurs 6,5 - Elude il pressing di Gyasi calciando lungo verso i compagni del reparto offensivo. Qualche imprecisione sul numero 11 aquilotto ma col passare dei minuti è sempre più sicuro e protegge la sua porta molto bene.

Buongiorno 6,5 - Ormai è un punto fermo della retroguardia granata. Il duello tutto fisico con Nzola è molto avvicinante. L’attaccante dello Spezia quando accelera è imprendibile ma lui riesce, con mestiere, a limitarlo. Rischia solo causando il rigore poi tolto per il fallo di mano iniziale di Gyasi.

Rodriguez 6 - La pressione di Amian dalla sua parte lo porta a commettere qualche leggerezza di troppo in fase di disimpegno specie nei primi minuti. Col passare dei minuti acquisisce più sicurezza. Dal 67’ Djidji 6 - Un unico brivido quando sale all’ultimo secondo sulla rete annullata a Nzola, poi per il resto sempre molto attento sugli attaccanti spezzini.

Singo 6,5 - Strabordante come fisicità per andare a chiudere su Gyasi nel primo tempo. La corsa non gli manca e riesce a tenere botta a Reca dalla sua parte e a frenare le offensive degli attaccanti spezzini. Suo l’inserimento e il tiro poi deviato da Wisniewski alle spalle di Dragowski. Dall’86’ Ola Aina s.v.

Ilic 7 - Testa alta, cerca sempre di far girare il pallone cambiando spesso lato. Qualche piccola sbavatura dovuto al ritmo altissimo imposto dei giocatori dello Spezia ma riesce comunque a metterci una pezza. Nella ripresa trova la gioia personale trovando il gol del 3-0.

Ricci 7 - Riesce a dare il giusto apporto di qualità e quantità in mezzo al campo anche se a volte, la dinamicità del centrocampo spezzino lo portano a commettere alcuni errori. Sempre pericoloso invece con i suoi inserimenti, da uno di questi nasce la rete del 2-1, svolge anche tanto lavoro sporco. Dall’86’ Linetty s.v.

Vojvoda 6,5 - Si è impossessato della fascia sinistra anche se quando arriva nei pressi del fondo preferisce rientrare sul suo piede buono. Ad inizio ripresa colpisce un palo con un bell’inserimento in area.

Miranchuk 6,5 - Il primo guizzo al quarto d’ora quando fa partire una conclusione a giro deliziosa che si stampa sulla traversa. Si sacrifica molto nella fase di difesa e riesce comunque a creare pericoli in avanti. Dall’86’ Karamoh 7 - Poco più di dieci minuti per lasciare il segno. Segna la rete del definitivo 4-0.

Vlasic 7 - Riesce comunque a guadagnarsi qualche calcio di punizione a favore in un primo tempo in ombra. Nei secondi quarantacinque minuti cresce servendo due assist per le reti realizzate da Ricci e Ilic.

Sanabria 6,5 - Qualche pallone di troppo perso in uscita che rischia di diventare una potenziale ripartenza dello Spezia. Fa a sportellate con i centrali dello Spezia anche se nel primo tempo gli spunti latitano. Nella ripresa sale di tono propiziando la rete del 2-0 e servendo a Karamoh la palla del 2-0.

Ivan Juric 7,5 - Il suo Torino si dimostra squadra da trasferta. Terza vittoria di fila senza subire reti lontano dal Grande Torino e un 4-0 che lancia la volata per l’ottavo posto. Prestazione importante e vittoria larga che inguaia lo Spezia.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile