Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Roma-Fonseca, convivenza forzata. E sullo sfondo resta Sarri

Roma-Fonseca, convivenza forzata. E sullo sfondo resta SarriTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
martedì 04 maggio 2021 08:15Serie A
di Dario Marchetti

A Trigoria non vedono l’ora che la stagione finisca. Mancano 5 partite e la speranza è quella di provare a limitare i danni. Cambiare allenatore ora è praticamente impossibile, difficile trovare una soluzione interna o qualcuno disposto a traghettare la squadra per nemmeno un mese. Per questo nella Roma si andrà avanti così salvo ulteriori scossoni o figuracce. Certo il clima non è dei migliori: facce cupe, preoccupate e tese. Come quella di Fonseca di ieri. L’allenatore portoghese è stato a Trigoria nonostante il giorno di riposo concesso alla squadra per parlare con Pinto. Un’ora di colloquio senza l’agente Marco Abreu che lo ha solo accompagnato in auto e senza che il tecnico presentasse le dimissioni. Il malcontento è tanto, ma stravolgimenti nel breve termine non dovrebbero arrivare. Parallelamente, però, i Friedkin lavorano già alla prossima stagione, sperando di poter consegnare al successore di Fonseca almeno la settima posizione che in dote porta la Conference League. Insomma, a fine stagione sarà addio con l’ex Shakhtar che delle proposte dalla Premier alla Serie A le ha ricevute. La Roma per ripartire da zero vorrebbe portare nella Capitale Maurizio Sarri e i contatti sono avviati, ma ben lontani dal pensare a una chiusura imminente. Due i nodi principali da sciogliere: il primo legato al contratto con la Juventus ancora in essere e la penale che i bianconeri dovrebbero pagare in caso di mancato rinnovo fino al 2022 al tecnico toscano, il secondo, invece, riguarda le richieste dell'allenatore. L’ex Chelsea e Juventus ha chiesto garanzie tecniche tra cui un uomo di campo che accompagni la Roma nella quotidianità e 5 acquisti (un portiere, un terzino, due centrocampisti e un attaccante). Per il momento la distanza resta, ma c’è comunque ottimismo che si possa arrivare a dama in attesa di mettere in agenda un volo in Italia per l’entourage di Sarri. Quando questo blitz verrà scalettato, allora si entrerà nel vivo della trattativa.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000