Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Spezia, da Vannucchi fino a Nzola, passando per Terzi. Gli acquisti top dell'era Volpi

Spezia, da Vannucchi fino a Nzola, passando per Terzi. Gli acquisti top dell'era VolpiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
giovedì 11 febbraio 2021 18:26Serie A
di Tommaso Maschio

In questi 13 anni sono stati tanti gli acquisti dello Spezia targato Volpi, ma pochi possono dirsi veri e propri colpi per il rendimento e i risultati che hanno contribuito a portare a casa. Il primo che può definirsi colpo è l’ingaggio nel 2010-11 di Ighli Vannucchi, fantasista che un anno dopo fu l’ispiratore in campo del Triplete di Serie C conquistato grazie ai gol di un altro acquisto di rilievo del patron Volpi come Felice Evacuo che con i suoi 17 centri in 33 partite permise alla squadra di Serena di vincere tutto il possibile. L’anno dopo fu il turno di Marco Sansovini che andò a segno 20 volte in Serie B contribuendo in maniera decisiva alla salvezza nel primo anno di Serie B.

Salto in avanti e arriviamo al 2014-15 quando i colpo furono due: uno fra i pali che porta il nome di Leonardo Chichizola, fra i più amati giocatori degli ultimi anni dalla piazza, che restò tre stagioni in bianco; l’altro in avanti con il croato Mario Situm che trascinò la squadra fino a un passo dalla finale play off in quel 2015-16 che fece registrare di quello che tutt’oggi è il capitano della squadra, ovvero Claudio Terzi, e la coppia di attaccanti formata da Emanuele Calaiò e Nenè che sfiorarono l’impresa.

Nel 2018 iniziano a porsi le basi per un grande futuro con l’arrivo di quel David Okereke che fece benissimo in campo e ancor di più alle casse societarie che fecero registrare un record di incasso per la vendita di un calciatore (8 milioni di euro più due di bonus). Soldi investiti per costruire lo zoccolo duro attuale. Nel 2018-19 arrivano infatti i centrocampisti Paolo Bartolomei e Matteo Ricci oltre agli attaccanti Emmanuel Gyasi e Andrey Galabinov. Quattro dei principali protagonisti della promozione dell’anno successivo assieme a quel M’Bala Nzola arrivato a inizio 2020 quasi sottotraccia e invece decisivo per la promozione e in questa prima parte di stagione in Serie A.

Questa estate il mercato dello Spezia è stato vorticoso, con la costruzione di una rosa enorme e con diversi acquisti azzeccati come il difensore Julian Chabot, la mezzala Tommaso Pobega e Diego Farias in avanti e infine quel Riccardo Saponara arrivato a gennaio e che ha già incantato in Coppa Italia.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000