Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Cremonese-SPAL 1-1, le pagelle: saracinesca Berisha, Ciofani salva i lombardi

Cremonese-SPAL 1-1, le pagelle: saracinesca Berisha, Ciofani salva i lombardiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
domenica 24 gennaio 2021 23:10Serie B
di Federico Martino

Cremonese-SPAL 1-1

MARCATORI: 63' Paloschi (S), 85' Ciofani (C).

CREMONESE

Carnesecchi 6 - La SPAL conclude pochissime volte in porta e lui trascorre una serata tranquilla. Nulla da recriminargli sul gol di Paloschi.

Zortea 6 - Padroneggia con intensità la fascia destra: ha gamba e lascia partire numerosi traversoni. Ad ogni modo, permette a Sala di crossare con troppa libertà in occasione del vantaggio spallino.

Bianchetti 6 - Conduce una gara senza errori, in cui non va mai in affanno contro Paloschi.

Terranova 6.5 - Infonde sicurezza al reparto difensivo garantendo solidità e attenzione. Commette, però, una leggerezza quando si fa anticipare da Paloschi per lo 0-1 ospite. Quando sale in proiezione offensiva nei calci piazzati, va in più circostanze vicino al gol.

Valeri 6.5 - Fornisce un buon apporto sulla sinistra: l'asse con Celar funziona bene. Da un suo cross nasce la rete del pareggio di Ciofani.

Bartolomei 6 - Compone insieme a Castagnetti una buona cerniera in mediana: lui ha maggiori licenze offensive che spesso prova a far valere con qualche inserimento. (Dall'84' Nardi s.v.)

Castagnetti 6.5 - È il leader della mediana grigiorossa: mette a referto una prestazione di ottima qualità, macchiata solamente da qualche errore in fase di verticalizzazione.

Valzania 6 - Parte dalla destra per poi spesso accentrarsi e lasciare spazio alle sovrapposizioni di Zortea. Si rende utile alla causa con grande predisposizione e un calcio "semplice". (Dal 77' Gustafson s.v.).

Gaetano 6.5 - Funambolo della trequarti lombarda, spesso viene perso dalla difesa della SPAL. Si rende protagonista di svariate giocate di qualità, anche se pecca di decisione sotto porta. (Dal 58' Pinato 5.5 - Non entra mai in partita: apporto poco soddisfacente).

Celar 6 - Come un diesel, carbura lentamente: nei primi minuti si fa vedere di rado, poi con il trascorrere dei minuti alza il livello di pericolosità negli ultimi venti metri.

Strizzolo 5.5 - Gara abbastanza in ombra per il centravanti di Pecchia, che poche volte riesce a sgusciare via dalla morsa del trio difensivo della SPAL. In più, non concretizza un paio di occasioni interessanti. (Dal 58' Ciofani 6.5 - Entra e segna, così come accaduto contro il Pescara: è l'uomo della provvidenza per la Cremo).

SPAL

Berisha 7 - Nel primo tempo viene spesso chiamato in causa dagli attaccanti della Cremonese, ma lui risponde sempre presente tenendo a galla la squadra biancazzurra. Saracinesca.

Tomovic 5.5 - Il continuo movimento dei trequartisti della Cremonese non gli fanno trascorrere una serata semplice. Troppo "soft" la marcatura su Ciofani nel gol del pareggio lombardo.

Vicari 6.5 - Perno della difesa a tre biancazzurra, compie alcuni interventi estremamente importanti. In una gara di sofferenza come quella di stasera, fa sentire il proprio peso.

Ranieri 6 - Eccezion fatta per qualche intervento a vuoto, regge discretamente l'urto offensivo della Cremonese.

Strefezza 6.5 - È l'unico a dare qualche strappo alla prevedibile manovra estense. Non ha paura di saltare l'uomo e non esita quando c'è la possibilità di andare alla conclusione. (Dal 90' Seck s.v.).

Missiroli 5.5 - Non lascia il segno a centrocampo, dove il possesso palla della Cremonese lo induce spesso a correre a vuoto. Quantomeno, stringe i denti e si adatta al trend della gara.

Esposito 5 - Prestazione insufficiente per il regista di Marino, impreciso in fase di impostazione e distratto quando c'è da difendere. Il dinamismo di Gaetano lo disorienta.

Valoti 5 - Non permette al centrocampo spallino di fare il salto di qualità necessario per ottenere il predominio del gioco. Troppi errori tecnici e poca lucidità palla al piede. (Dal 74' Mora s.v.).

Sala 6.5 - Quando si propone sulla fascia sinistra, crea scompiglio nella difesa grigiorossa con i suoi traversoni. Non per caso, l'assist per il gol di Paloschi porta il suo nome. (Dal 74' Sernicola s.v.).

Floccari 6 - Resta in campo per poco più di 20', poi è costretto ad uscire a causa di un'unghiata all'occhio di Castagnetti. Gioca qualche pallone spalle alla porta e poco più. Non ha il tempo di incidere. (Dal 26' Dickmann 5.5 - Si colloca sulla fascia destra, ma non lascia impronte sulla partita: a volte troppo testardo palla al piede).

Paloschi 6.5 - La SPAL non riesce a produrre gioco e la sua prestazione ne risente particolarmente. Fa valere il proprio istinto killer sotto porta con un gol da rapinatore d'area nell'unica chance da rete della sua partita.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000